MedicinaModerna | Periodico on-line di medicina, informazione, salute e prevenzione
Alimentazione   Ortopedia-traumatologia e medicina dello sport    Scienza dell'alimentazione   Sport  

5 UTILISSIMI CONSIGLI DI ALIMENTAZIONE PER UN ALLENAMENTO DI CICLISMO

Dott.ssa Laura Martinelli - Dietista
Dott.ssa Laura MARTINELLI
 17 Giugno 2013

DELLA NOSTRA DIETISTA SPORTIVA, LA DOTT.SSA LAURA MARTINELLI

L'alimentazione è fondamentale per tutti gli sportivi a causa dell'aumentato dispendio energetico causato dall'attività fisica. Ogni sport, tuttavia, ha le sue peculiarità e richiede accorgimenti adeguati allo sforzo e alle caratteristiche del soggetto. Per un allenamento di ciclismo, si possono in linea di massima fornire i seguenti suggerimenti:

1. Come pranzo prima dell'allenamento preferire un primo piatto poco condito, poca verdura (per non rallentare la digestione) ed eventualmente una piccola porzione di secondo piatto magro (es. petto di pollo, bresaola, filetto di pesce azzurro…)
 
2. Bere un'adeguata quantità di acqua nelle ore che precedono l'allenamento, evitando bibite zuccherate (es. tè zuccherato, coca cola) e succhi di frutta.
 
3. Durante la corsa bere 500-600 ml/h di acqua con sali minerali oppure, nel caso di allenamenti particolarmente prolungati, una bevanda energetica con il 6-8% di carboidrati.
 
4. Come alternativa alla bevanda energetica è possibile assumere dei prodotti energetici come barrette o gel a base di carboidrati.
 
5. Al termine dell'allenamento, mangiare il prima possibile (spuntino oppure pranzo/cena), in quanto più il tempo di digiuno al termine dell'allenamento è ridotto, minore sarà il tempo di recupero delle scorte energetiche utilizzate.

 
Hai delle domande da porre alla nostra specialista?

Scrivi a: laura.martinelli@medicinamoderna.tv
RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MEDICINA MODERNA


©foto: sunshinecoastdaily.com.au
Social
Altro dal blog
Risponde la nostra esperta, la dott.ssa Laura Martinelli, con un esempio di colazione prima dell'allenamento mattutino.
Mantenere un buono stato d'idratazione, vestirsi adeguatamente ma non solo.
RISPONDE LA NOSTRA DIETISTA SPORTIVA , LA DOTT.SSA LAURA MARTINELLI
Risponde la nostra esperta, la dott.ssa Laura Martinelli
L'assunzione di vitamine e antiossidanti aiuta il nostro organismo, soprattutto per chi pratica sport, a contrastare gli effetti nocivi dei radicali liberi.
Nuovo logo, nuova immagine, nuove collaborazioni: Medicina Moderna media partner del fine settimana all'insegna dello sport che si terrà il 9 e 10 aprile.
 
Video correlati
 Consulto  Abbonati  Distribuzione  Newsletter
Ultima uscita
Iscriviti alla nostra newsletter. Riceverai gratuitamente una copia del numero più recente di Medicina Moderna
Io sottoscritto/a dopo avere ricevuto le informazioni di cui all'art. 13.1 e 14.1 del GDPR e in base all'art.7 del medesimo regolamento, nonché in conformità alla normativa vigente:
al trattamento dei Dati per finalità di Marketing diretto di cui all’art. 2 lett. b.i) dell’Informativa, per invio di comunicazioni commerciali e promozionali tramite modalità automatizzate di contatto ( per es. posta elettronica, whatsapp, mms, sms).
Sei già registrato? Inserisci la tua email per conferma
Scarica qui
MEDICINA MODERNA N° 37 | INVERNO 2020
  Tutte le riviste
I nostri partner
Medicina Moderna
Medicina Moderna
 
MEDICINA MODERNA
Periodico on-line di medicina, informazione, salute e prevenzione iscritto al n. 142 del Registro stampa del Tribunale di Treviso del 10/05/2010
Direttore responsabile Marco Toffolatti De Marchi | Edito da Pubblivision S.r.l. Cison di Valmarino (TV)
C.F. Registro delle imprese e P.I. 04051870261
Capitale Sociale € 12.500,00 i.v.
Tel. 0422 697958 | Fax 0422 313994
redazione@medicinamoderna.tv
I contenuti di questo sito e le informazioni o consulenze rilasciate mediante utilizzo dei servizi dedicati hanno scopo meramente divulgativo e non si sostituiscono diagnosi o visite mediche. Medicina Moderna declina ogni responsabilità in relazione alla correttezza ed esaustività di tali contenuti, informazioni, consulenze e risposte degli specialisti, ed invita i lettori ed utenti del sito a chiedere sempre il parere del proprio medico