MedicinaModerna | Periodico on-line di medicina, informazione, salute e prevenzione
Alimentazione   Scienza dell'alimentazione  

Alimentazione Estiva, energie in leggerezza

Alimentazione Estiva, energie in leggerezza

In estate, il nostro organismo richiede una quantità minore di calorie rispetto all'inverno. Scegliere frutta e verdura fa bene alla salute e al portafoglio.

Si sa, le stagioni sono diverse tra loro per clima e temperatura. L'uomo in qualche modo si deve adattare ai cambiamenti climatici tipici di ogni stagione cercando di ottenere i migliori risultati con il minimo sforzo.

In inverno ad esempio l'organismo richiede una maggiore quantità di calorie per combattere il freddo pungente; al contrario in estate non si ha bisogno di mangiare molto in quanto il nostro metabolismo si riduce richiedendo quindi un minor fabbisogno di calorie. Calorie che devono in qualche modo derivare da alimenti che siano di contrasto con quelli tipici invernali; si prediligerà infatti il consumo di alimenti leggeri che non appesantiscano il fisico già stressato dal clima afoso tipico della stagione estiva.

Questo è il momento ideale per comprare frutta e verdura fresca, perché la stagione ce ne offre in grande varietà ed anche a buon mercato rispetto all'inverno. Senza dimenticare poi che, sia la frutta che la verdura contengono una serie di nutrienti importanti, fra cui gli antiossidanti necessari per proteggere le cellule dai danni provocati dai radicali liberi. I nutrizionisti, di recente, hanno invitato a consumare, ogni giorno, per lo meno cinque porzioni di frutta e verdura. Poiché i diversi tipi di frutta e verdura non contengono la stessa quantità di nutrienti, è, quindi, importante variare la scelta.
Social
Altro dal blog
Appuntamento giovedì 14 novembre al Centro culturale De André, piazza IV Novembre
Avvicinandosi alla menopausa è fondamentale porre attenzione alla propria alimentazione per prevenire o minimizzare alcuni disturbi che possono insorgere.
Se l'obesità è una malattia cronica, dobbiamo trattarla come una malattia cronica.
Attività sportiva per i più piccoli assolutamente sì, ma senza esasperarne l'aspetto agonistico: norme di comportamento per genitori moderni.
Ma come la mettiamo con zuccheri e grassi? La soluzione è una ricetta semplice semplice per preparare un gelato genuino fatto in casa.
 
Video correlati
 Consulto  Abbonati  Distribuzione  Newsletter
Ultima uscita
Iscriviti alla nostra newsletter. Riceverai gratuitamente una copia del numero più recente di Medicina Moderna
Io sottoscritto/a dopo avere ricevuto le informazioni di cui all'art. 13.1 e 14.1 del GDPR e in base all'art.7 del medesimo regolamento, nonché in conformità alla normativa vigente:
al trattamento dei Dati per finalità di Marketing diretto di cui all’art. 2 lett. b.i) dell’Informativa, per invio di comunicazioni commerciali e promozionali tramite modalità automatizzate di contatto ( per es. posta elettronica, whatsapp, mms, sms).
Sei già registrato? Inserisci la tua email per conferma
Scarica qui
  Tutte le riviste
I nostri partner
Medicina Moderna
Medicina Moderna
 
MEDICINA MODERNA
Periodico on-line di medicina, informazione, salute e prevenzione iscritto al n. 142 del Registro stampa del Tribunale di Treviso del 10/05/2010
Direttore responsabile Marco Toffolatti De Marchi | Edito da Pubblivision S.r.l. Cison di Valmarino (TV)
C.F. Registro delle imprese e P.I. 04051870261
Capitale Sociale € 12.500,00 i.v.
Tel. 0422 697958 | Fax 0422 313994
redazione@medicinamoderna.tv
I contenuti di questo sito e le informazioni o consulenze rilasciate mediante utilizzo dei servizi dedicati hanno scopo meramente divulgativo e non si sostituiscono diagnosi o visite mediche. Medicina Moderna declina ogni responsabilità in relazione alla correttezza ed esaustività di tali contenuti, informazioni, consulenze e risposte degli specialisti, ed invita i lettori ed utenti del sito a chiedere sempre il parere del proprio medico