MedicinaModerna | Periodico on-line di medicina, informazione, salute e prevenzione
Medicina generale   Ortopedia-traumatologia e medicina dello sport    Salute e benessere   Sport  

ARTROSI ALLE MANI | DALLA PREVENZIONE E DALLA RIABILITAZIONE

Dott Paolo Cortese - Chirurgo Plastico
Dott. Paolo CORTESE
 18 Febbraio 2015

LA SOLUZIONE PER UN PROBLEMA INVALIDANTE E DOLOROSO

Artrosi, il termine per definire il consumo delle cartilagini, cioè di quei sottili e preziosi cuscinetti che rivestono le articolazioni del nostro corpo. Consumo dovuto all’usura, al tempo e che vede sicuramente una forte predisposizione personale combinata all’entità dell’utilizzo che facciamo delle nostre mani.
Quando colpisce le mani l’artrosi è causa non solo di dolore, ma anche di una vera e propria difficoltà nell’utilizzare questi preziosi strumenti che ci consentono di interagire con il mondo. Artrosi alle mani, nelle forme più gravi, vuol dire invalidità ed impossibilità nel compiere anche gesti elementari come vestirsi.
La chirurgia offre sicuramente strumenti e tecniche efficaci, ed oggi sempre meno invasive, per risolvere il dolore legato a questo consumo. Tuttavia sono la prevenzione ed i trattamenti riabilitativi che rappresentano ancora oggi gli strumenti più efficaci. Prevenzione al primo posto dunque: spesso utilizziamo le mani in maniera impropria, non ce ne prendiamo cura per gran parte delle nostre vite e consumiamo precocemente ed inutilmente le nostre preziose articolazioni.
Esiste una branca della riabilitazione, chiamata terapia occupazionale, che si occupa proprio di individuare e correggere quegli atteggiamenti sbagliati e purtroppo diffusi, che spesso sono causa di artrosi precoce. Ma oltre alla terapia occupazionale anche i tutori rivestono un ruolo decisivo: posizionare le articolazioni in posizioni di riposo durante le ore notturne è di grande aiuto per ridurre i sintomi del consumo e migliorare l’utilizzo delle mani durante il giorno: come custodire la propria autovettura in garage la preserva allo stesso modo i tutori di scarico notturni sono molto importanti.
E poi vi sono le terapie fisiche, onde d’urto in primis, che mirano ad aumentare la vascolarizzazione dei distretti artrosici migliorando la situazione delle cartilagini.   Solo all’ultimo posto la chirurgia. Il compito del chirurgo è quello di risolvere il problema del dolore: in alcuni casi gli interventi prevedono l’impiego di protesi che consentono anche di mantenere il movimento come nell’artroplastica del pollice, intervento veloce e sicuro per abolire il dolore della rizoartrosi senza compromettere il movimento del pollice.
Social
Dott Paolo Cortese - Chirurgo Plastico
Hai bisogno di un consulto in
Chirurgia
?
Contattami, è semplice e veloce!
    Dott. Paolo CORTESE    
Altro dal blog
Nuovi trattamenti e cure più dolci a disposizione del chirurgo della mano per guarire prima e più efficacemente
Segni e sintomi inconfondibili da saper riconoscere per conservare il benessere delle mani.
Dal tutore alle infiltrazioni, fino alla chirurgia per eliminare il dolore
L'artrosi trapezio metacarpale riguarda nello specifico l'articolazione alla base del pollice.
Vantaggi e limiti di questo prezioso strumento al servizio dello Specialista.
Tempo di settimane bianche e di divertimento sulle piste. Però attenzione, lo sci porta nel suo DNA una certa quota d’incidenti, più o meno gravi.
 
Video correlati
 Consulto  Abbonati  Distribuzione  Newsletter
Ultima uscita
Iscriviti alla nostra newsletter. Riceverai gratuitamente una copia del numero più recente di Medicina Moderna
Io sottoscritto/a dopo avere ricevuto le informazioni di cui all'art. 13.1 e 14.1 del GDPR e in base all'art.7 del medesimo regolamento, nonché in conformità alla normativa vigente:
al trattamento dei Dati per finalità di Marketing diretto di cui all’art. 2 lett. b.i) dell’Informativa, per invio di comunicazioni commerciali e promozionali tramite modalità automatizzate di contatto ( per es. posta elettronica, whatsapp, mms, sms).
Sei già registrato? Inserisci la tua email per conferma
Scarica qui
MEDICINA MODERNA N° 35 | ESTATE 2019 Antonio Cairoli
  Tutte le riviste
I nostri partner
 
MEDICINA MODERNA
Periodico on-line di medicina, informazione, salute e prevenzione iscritto al n. 142 del Registro stampa del Tribunale di Treviso del 10/05/2010
Direttore responsabile Marco Toffolatti De Marchi | Edito da Pubblivision S.r.l. Cison di Valmarino (TV)
C.F. Registro delle imprese e P.I. 04051870261
Capitale Sociale € 12.500,00 i.v.
Tel. 0422 697958 | Fax 0422 313994
redazione@medicinamoderna.tv
I contenuti di questo sito e le informazioni o consulenze rilasciate mediante utilizzo dei servizi dedicati hanno scopo meramente divulgativo e non si sostituiscono diagnosi o visite mediche. Medicina Moderna declina ogni responsabilità in relazione alla correttezza ed esaustività di tali contenuti, informazioni, consulenze e risposte degli specialisti, ed invita i lettori ed utenti del sito a chiedere sempre il parere del proprio medico