MedicinaModerna | Periodico on-line di medicina, informazione, salute e prevenzione
Alimentazione   Scienza dell'alimentazione   Sport  

Bere molto, ma esattamente quanto?

Dott.ssa Anna Rita Proietti – Nutrizionista
Dott.ssa Anna Rita PROIETTI
 14 Luglio 2015

Bere molto, ma esattamente quanto?

Prima, durante e dopo l'allenamento è necessario mantenere una buona idratazione.

Una buona idratazione è fondamentale prima, durante e dopo l’allenamento.
I liquidi che possono essere assunti in concomitanza con l’attività fisica sono: acqua non gassata a temperatura ambiente, tè leggero tiepido, succhi di frutta o spremute non freddi.

Quanto?
Prima dell’attività: 400-600 ml da 2 a 4 ore prima, 250 ml 15 minuti prima
Durante l’attività: per impegni lunghi e faticosi in ambiente caldo e con sudorazione abbondante, circa 150 ml ogni 15-20 minuti e non più di 800 ml/ora
Dopo l’attività: circa 750 ml per ½ Kg di peso perso

Desideri approfondire l'argomento Idratazione e attività sportiva?
Scrivi alla Dott.ssa Proietti: annarita.proietti@medicinamoderna.tv



Leggi anche:
>> Dieta vegana e sport
>> Attenti al caldo
Social
Altro dal blog
Un valido ausilio tre volte più accurato rispetto alla tecnica manuale e che permette un tempo di recupero ridotto.
Accessorio inutile e ingombrante, o funzionale e individualizzato?
La psicologia dello sport ha come obiettivo quello di sviluppare e applicare tecniche che permettano di massimizzare le probabilità dell’atleta e/o della squadra di raggiungere il proprio obiettivo agonistico.
Insegnare ai ragazzi a vedere lo sport come una palestra di vita.
Uno sport utile in particolare per le donne, stimolante e mai noioso: il crossfit è un'efficace alternativa al solito tapis roulant.
Mantenere un buono stato d'idratazione, vestirsi adeguatamente ma non solo.
 
Video correlati
 Consulto  Abbonati  Distribuzione  Newsletter
Ultima uscita
Iscriviti alla nostra newsletter. Riceverai gratuitamente una copia del numero più recente di Medicina Moderna
Io sottoscritto/a dopo avere ricevuto le informazioni di cui all'art. 13.1 e 14.1 del GDPR e in base all'art.7 del medesimo regolamento, nonché in conformità alla normativa vigente:
al trattamento dei Dati per finalità di Marketing diretto di cui all’art. 2 lett. b.i) dell’Informativa, per invio di comunicazioni commerciali e promozionali tramite modalità automatizzate di contatto ( per es. posta elettronica, whatsapp, mms, sms).
Sei già registrato? Inserisci la tua email per conferma
Scarica qui
MEDICINA MODERNA N° 34 | PRIMAVERA 2019 Caterina Murino
  Tutte le riviste
I nostri partner
 
MEDICINA MODERNA
Periodico on-line di medicina, informazione, salute e prevenzione iscritto al n. 142 del Registro stampa del Tribunale di Treviso del 10/05/2010
Direttore responsabile Marco Toffolatti De Marchi | Edito da Pubblivision S.r.l. Cison di Valmarino (TV)
C.F. Registro delle imprese e P.I. 04051870261
Capitale Sociale € 12.500,00 i.v.
Tel. 0422 697958 | Fax 0422 313994
redazione@medicinamoderna.tv
I contenuti di questo sito e le informazioni o consulenze rilasciate mediante utilizzo dei servizi dedicati hanno scopo meramente divulgativo e non si sostituiscono diagnosi o visite mediche. Medicina Moderna declina ogni responsabilità in relazione alla correttezza ed esaustività di tali contenuti, informazioni, consulenze e risposte degli specialisti, ed invita i lettori ed utenti del sito a chiedere sempre il parere del proprio medico