MedicinaModerna | Periodico on-line di medicina, informazione, salute e prevenzione
Salute e benessere  

Centro di medicina acquisisce CRM e rafforza la presenza a Vicenza e in Veneto

Centro di medicina acquisisce CRM e rafforza la presenza a Vicenza e in Veneto

Unione tra due realtà leader della sanità privata in Veneto

Un matrimonio tra due realtà mature della sanità veneta è quello che si è consumato in queste ore tra Centro di Medicina (oltre 35 anni di storia) e Gruppo CRM (25 anni di storia), realtà leader della sanità privata e convenzionata nel vicentino. Un'unione consumata grazie all'acquisizione da parte del Network guidato da Vincenzo Papes delle 4 strutture di Valdagno, Schio, Trissino e Bassano del Grappa. 

Un'operazione che lo porta a rafforzare una presenza in provincia di Vicenza che lo vedeva prima solo a Thiene e Vicenza. Il network Centro di medicina annovera ora 33 sedi complessivamente (30 in Veneto e 3 fuori, una a Pordenone e due a Ferrara, di recente acquisizione), superando la soglia dei 600 dipendenti e dei 1300 specialisti, ma soprattutto una presenza più capillare in Veneto. 

"La rete e la capillarità sul territorio sono la forza sia per poter essere un partner affidabile delle Ulss sia per dialogare come Gruppo unico con le assicurazioni - spiega Vincenzo Papes, Amministratore delegato Centro di medicina - Unire Centro di medicina e CMR ci dà maggiore forza e credibilità derivanti dalle professionalità e dalle tecnologie ad altissimo livello presenti nelle strutture acquisite".  

Il Gruppo CRM Centro Medico Riabilitativo (http://www.cmrcentromedico.it/ita/) è un’eccellenza della sanità veneta privata e convenzionata per organizzazione, servizi e strumentazione all'avanguardia, con una storica presenza poliambulatoriale e in ambito riabilitativo e una specificità raggiunta in ambito di diagnostica (3 risonanze magnetiche ad alto campo) per immagini e di laboratorio analisi. 



L'operazione di acquisizione si è conclusa positivamente grazie all'assistenza di un team di professionisti coordinati dallo Studio De March (Advisor dottor Omar De March) da una parte e dall'altra dai commercialisti Bruno Fin e Matteo Trambaiolo.

Social
Altro dal blog
Una tecnica molto “delicata” per cui nel post-operatorio il gonfiore intorno al naso è molto limitato e scompare dopo pochi giorni.
La miopia è il difetto di vista più frequente al mondo e in Italia ne è affetto indicativamente il 25 % della popolazione.
La fertilità sia maschile che femminile si modifica con l’avanzare dell’età, correlandosi inevitabilmente con l’invecchiamento.
Si tratta di norma di una patologia cronica (continua), che disturba il riposo notturno.
È un’iniziativa di Omnia Med di Dueville, presente da oltre 10 anni con il poliambulatorio specialistico
Attivo dal 4 luglio, consente l'accesso a esami di alta specializzazione e di routine, oltre che analisi per intolleranze e patologie autoimmuni.
 
Video correlati
 Consulto  Abbonati  Distribuzione  Newsletter
Ultima uscita
Iscriviti alla nostra newsletter. Riceverai gratuitamente una copia del numero più recente di Medicina Moderna
Io sottoscritto/a dopo avere ricevuto le informazioni di cui all'art. 13.1 e 14.1 del GDPR e in base all'art.7 del medesimo regolamento, nonché in conformità alla normativa vigente:
al trattamento dei Dati per finalità di Marketing diretto di cui all’art. 2 lett. b.i) dell’Informativa, per invio di comunicazioni commerciali e promozionali tramite modalità automatizzate di contatto ( per es. posta elettronica, whatsapp, mms, sms).
Sei già registrato? Inserisci la tua email per conferma
Scarica qui
  Tutte le riviste
I nostri partner
Medicina Moderna
Medicina Moderna
 
MEDICINA MODERNA
Periodico on-line di medicina, informazione, salute e prevenzione iscritto al n. 142 del Registro stampa del Tribunale di Treviso del 10/05/2010
Direttore responsabile Marco Toffolatti De Marchi | Edito da Pubblivision S.r.l. Cison di Valmarino (TV)
C.F. Registro delle imprese e P.I. 04051870261
Capitale Sociale € 12.500,00 i.v.
Tel. 0422 697958 | Fax 0422 313994
redazione@medicinamoderna.tv
I contenuti di questo sito e le informazioni o consulenze rilasciate mediante utilizzo dei servizi dedicati hanno scopo meramente divulgativo e non si sostituiscono diagnosi o visite mediche. Medicina Moderna declina ogni responsabilità in relazione alla correttezza ed esaustività di tali contenuti, informazioni, consulenze e risposte degli specialisti, ed invita i lettori ed utenti del sito a chiedere sempre il parere del proprio medico