MedicinaModerna | Periodico on-line di medicina, informazione, salute e prevenzione
Diagnostica senologica   Salute e benessere   Tecnologia  

Corri in Rosa 2018: aperte le iscrizioni

Il volantino dell'edizione 2018

Lo scorso anno a S. Vendemiano fu sold-out: in corsa ci furono 8.000 donne per le donne

La quinta edizione, con un tetto massimo di 10. 000 iscritte, sarà una “due giorni” di iniziative in rosa

Corri in rosa 2018: aperte le iscrizioni per l’evento tutto al femminile firmato Maratona di Treviso. Obiettivo 10.000 maglie rosa a colorare le vie di San Vendemiano e la Calpena per un messaggio concreto di solidarietà. Domenica 18 novembre (partenza alle ore 10.00 di fronte al municipio di via De Gasperi) si correrà l’edizione numero cinque. Un traguardo importante per la prima corsa del Triveneto esclusivamente dedicata alle donne nata nel 2014. L’anno scorso l’emozione è stata grandissima con 8.000 donne in corsa, in cammino o in camminata con i bastoncini del nordic walking sui 5 o sui 10 km per testimoniare la loro vicinanza alle donne che lottano contro il tumore al seno. In tante infatti hanno scelto di esserci per contribuire al pagamento (tramite Maratona di Treviso) delle rate del mammografo acquistato dall’associazione Renzo e Pia Fiorot e installato nell’ospedale Santa Maria dei Battuti di Conegliano, dove è utilizzato dall’Ulss 2 Marca Trevigiana per lo screening.
La quinta edizione promette non una sola mattinata tutta rosa, quella di domenica, ma un intero weekend che sarà dedicato alle donne, con l’anteprima, “Aspettando la Corri in Rosa”, nella giornata di sabato. Stanno infatti nascendo diverse iniziative che a breve verranno rese note. Di certo c’è che gli organizzatori hanno alzato il tetto massimo di partecipanti, portandolo a 10.000. “L’anno scorso in tante sono rimaste fuori – commenta Aldo Zanetti, amministratore unico di Maratona di Treviso – non potevamo non impegnarci per far correre ancora più donne a San Vendemiano. Il nostro impegno è quello di pagare anno dopo anno le rate del mammografo e per farlo abbiamo bisogno dell’aiuto di tutte. La quinta edizione, si arricchisce giorno dopo giorno, di proposte. Nel giorno precedente la Corri in rosa ci sarà una sorta di “Aspettando la Corri in rosa” con diverse iniziative che a breve sveleremo”.
L’entusiasmo attorno alla Corri in rosa è grande, grandissimo. La voglia di esserci, di partecipare, di contribuire a questa manifestazione cresce, tanto che diversi sono già i partner che hanno scelto di correre al fianco di Maratona di Treviso: hanno già dato la propria adesione Manuel Caffè, Il Tulipano, Banca Prealpi, Bluvacanze Agenzia Conegliano, Farmacia Carli, Karhu, Raxy Line, Biemmereti – Sogno Veneto, Acqua Minerale San Benedetto, Lazzaris, Perlage Winery, Mercato delle Occasioni, Piovesana Biscotti, Silca Spa, Fratelli Amadio, Centro Frutta Conegliano, Newline Trasporti, Scatolificio Sarcinelli.



Sono inoltre aumentati i punti raccolta, al momento 18, dislocati tra le provincie di Treviso, Belluno e Pordenone. A fare la parte del “leone” è Il Tulipano. In provincia di Belluno, ci sono Il Tulipano in via Rizzarda 22 a Feltre; in provincia di Treviso Farmacia Carli in viale Istria 50 a Conegliano, Bluvacanze in Corte delle Rose 30 a Conegliano, Il Tulipano in viale Italia 311 a Conegliano, Il Tulipano in via Giovanni Pezzulo a Oderzo, Joy Club in via Italia 141 a San Vendemiano, Il Tulipano in via Dante Alighieri 126 a Spresiano, Il Mercato delle Occasioni in via Caduti sul Lavoro 36 a Susegana, Art & Fantasy in piazza San Francesco 16 a Vittorio Veneto, Il Tulipano in via Treviso presso lo Zero Center a Zero Branco; in provincia di Pordenone Il Tulipano di via Sacile 1/A ad Aviano, di via G. Verdi 16 ad Azzano Decimo, di via XXIV maggio 2 a Casarsa della Delizia, di via Giotto 8-6 a Cordenons, di Corso Italia 2 (località S. Antonio) a Porcia, di via Prasecco 17 a Pordenone, di via Pier Fortunato Calvi 1 a Sacile e di via Oberdan (centro commerciale “Al Parco”) a San Vito al Tagliamento.
Le iscrizioni, già aperte, chiuderanno mercoledì 31 ottobre 2018 oppure al raggiungimento delle 10.000 partecipanti. La quota di partecipazione è fissata in 15,00 euro per le iscritte dai 6 anni in su (compiuti alla data della manifestazione) e in 8,00 euro per le iscritte sotto i 6 anni.
La quota di iscrizione comprende: Assicurazione RCT e infortunio, pettorale personalizzato, ristoro lungo il percorso, ristoro finale rinforzato, t-shirt ufficiale della manifestazione (garantita per le prime 10.000 iscritte), pasta party.
Ora, alle donne non resta che iscriversi e tenersi pronte per indossare la maglia rosa diventata simbolo di una forza grandissima. Quella delle donne per le donne.

Fonte: Treviso Marathon – Ufficio Stampa e Comunicazione
ufficiostampa@trevisomarathon.com   +39 349 5242641
Salima Barzanti

Altro dal blog
Ancora di più, quest’anno, le partecipanti alla corsa organizzata per sconfiggere il tumore al seno.
Un grazie a tutte le donne che hanno partecipato alla corsa, contribuendo al pagamento del mammografo dell’ospedale di Conegliano.
La 4° edizione della manifestazione che vede le donne correre per le donne, quest’anno ricorda la mamma stroncata dal male lo scorso 12 agosto.
La gara di solidarietà delle donne per le donne fa il pienone anche quest'anno, dimostrando quanto valore abbia unirsi per un obiettivo comune.
Il tumore al seno è il cancro più frequente nella popolazione femminile e rappresenta il 29% di tutte le neoplasie che colpiscono le donne italiane.
È in dotazione al Centro di medicina Mestre, Radiologia convenzionata con il Servizio Sanitario Nazionale, in Viale Ancona, 5
 
Video correlati
 Consulto  Abbonati  Distribuzione  Newsletter
Ultima uscita
Iscriviti alla nostra newsletter. Riceverai gratuitamente una copia del numero più recente di Medicina Moderna
Io sottoscritto/a dopo avere ricevuto le informazioni di cui all'art. 13.1 e 14.1 del GDPR e in base all'art.7 del medesimo regolamento, nonché in conformità alla normativa vigente:
al trattamento dei Dati per finalità di Marketing diretto di cui all’art. 2 lett. b.i) dell’Informativa, per invio di comunicazioni commerciali e promozionali tramite modalità automatizzate di contatto ( per es. posta elettronica, whatsapp, mms, sms).
Sei già registrato? Inserisci la tua email per conferma
Scarica qui
  Tutte le riviste
I nostri partner
 
MEDICINA MODERNA
Periodico on-line di medicina, informazione, salute e prevenzione iscritto al n. 142 del Registro stampa del Tribunale di Treviso del 10/05/2010
Direttore responsabile Marco Toffolatti De Marchi | Edito da Pubblivision S.r.l. Cison di Valmarino (TV)
C.F. Registro delle imprese e P.I. 04051870261
Capitale Sociale € 12.500,00 i.v.
Tel. 0422 697958 | Fax 0422 313994
redazione@medicinamoderna.tv
I contenuti di questo sito e le informazioni o consulenze rilasciate mediante utilizzo dei servizi dedicati hanno scopo meramente divulgativo e non si sostituiscono diagnosi o visite mediche. Medicina Moderna declina ogni responsabilità in relazione alla correttezza ed esaustività di tali contenuti, informazioni, consulenze e risposte degli specialisti, ed invita i lettori ed utenti del sito a chiedere sempre il parere del proprio medico