MedicinaModerna | Periodico on-line di medicina, informazione, salute e prevenzione
Bambini   Salute e benessere  

DSA: diagnosi e trattamento

Dott.ssa Elena Pozzebon – Psicologa Psicoterapeuta
Dott.ssa Elena POZZEBON
 11 Novembre 2015

Attraverso test specifici, lo specialista può stabilire se il bambino presenta disturbi dell'apprendimento e indicare una terapia efficace per stimolare modalità alternative di apprendimento.

I disturbi specifici dell'apprendimento (DSA) consistono nella difficoltà, da parte del bambino, a elaborare informazioni specifiche soprattutto nei processi di lettura, scrittura e calcolo numerico.

Ai genitori che colgono dei segnali in questo senso nel proprio figlio, lo specialista può dare delle indicazioni di trattamento sulla base di valutazioni effettuate tramite test dedicati.

 

UNA DIAGNOSI CORRETTA

Innanzitutto, si procede a una valutazione neuropsicologica completa delle varie abilità cognitive mediante test standardizzati.
Particolare attenzione va alla valutazione del quoziente intellettivo e alle tre aree principali dell'apprendimento scolastico di cui abbiamo parlato. Purtroppo al di là delle difficoltà ad apprendere, i bambini con questi disturbi tendono a demoralizzarsi; e se il problema non viene identificato e trattato è possibile che si verifichi con il tempo un abbassamento dei livelli di autostima che si riflette sulla vita sociale dei piccoli: la rabbia e la frustrazione spesso sfociano in aggressività e nel voler evitare le prove o le situazioni difficili.

 

I TRATTAMENTI PIÙ EFFICACI PER I DISTURBI DELL'APPRENDIMENTO
Le persone che soffrono di questi disturbi, se addestrate a seguire modalità alternative d'apprendimento, possono aggirare le difficoltà ed acquisire buone abilità anche nelle aree critiche della lettura, scrittura, calcolo e ragionamento matematico. Grazie a specifici training si insegna al bambino ad automatizzare componenti cognitive e strategie di apprendimento che non sono ancora presenti.

 

TRAINING E MONITORAGGIO

La durata del training dipende dal tipo e dal livello di difficoltà nell’apprendimento ma possiamo affermare che una durata media è quella di 4-5 mesi, poi facciamo seguire un’interruzione ed un monitoraggio per verificare che le abilità acquisite in fase di training siano state mantenute.

 

Hai dei dubbi sui disturbi dell'apprendimento? Scrivi alla Dott.ssa Pozzebon: elena.pozzebon@medicinamoderna.tv.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MEDICINA MODERNA

Social
Altro dal blog
Difficoltà nei processi di lettura, scrittura o calcolo numerico possono rivelare una condizione di difficoltà nella gestione delle informazioni che rende complicato l'apprendimento attraverso metodi d'insegnamento tradizionali.
Meglio parlare di trattamento o training educativo abilitativo. Il bimbo con DSA non deve recuperare ma acquisire processi cognitivi che non possiede.
Disturbi dell'apprendimento e posture scorrette: quale correlazione? Ne abbiamo parlato con il Dr. Perissinotto.
Preferiamo utilizzare la terapia indiretta, che non prevede la presenza del bimbo in studio ma il coinvolgimento dei genitori in qualità di 'terapeuti'.
Ci sono bambini che hanno una buona presa con le mani e altri che spesso fanno cadere gli oggetti. È solo uno dei possibili esempi di scorretta coordinazione.
Grazie alle agevolazioni previste dalla legge 170/2010, il bimbo con DSA viene posto nelle condizioni di coltivare la sua motivazione a imparare.
 
Video correlati
 Consulto  Abbonati  Distribuzione  Newsletter
Ultima uscita
Iscriviti alla nostra newsletter. Riceverai gratuitamente una copia del numero più recente di Medicina Moderna
Io sottoscritto/a dopo avere ricevuto le informazioni di cui all'art. 13.1 e 14.1 del GDPR e in base all'art.7 del medesimo regolamento, nonché in conformità alla normativa vigente:
al trattamento dei Dati per finalità di Marketing diretto di cui all’art. 2 lett. b.i) dell’Informativa, per invio di comunicazioni commerciali e promozionali tramite modalità automatizzate di contatto ( per es. posta elettronica, whatsapp, mms, sms).
Sei già registrato? Inserisci la tua email per conferma
Scarica qui
  Tutte le riviste
I nostri partner
Medicina Moderna
Medicina Moderna
 
MEDICINA MODERNA
Periodico on-line di medicina, informazione, salute e prevenzione iscritto al n. 142 del Registro stampa del Tribunale di Treviso del 10/05/2010
Direttore responsabile Marco Toffolatti De Marchi | Edito da Pubblivision S.r.l. Cison di Valmarino (TV)
C.F. Registro delle imprese e P.I. 04051870261
Capitale Sociale € 12.500,00 i.v.
Tel. 0422 697958 | Fax 0422 313994
redazione@medicinamoderna.tv
I contenuti di questo sito e le informazioni o consulenze rilasciate mediante utilizzo dei servizi dedicati hanno scopo meramente divulgativo e non si sostituiscono diagnosi o visite mediche. Medicina Moderna declina ogni responsabilità in relazione alla correttezza ed esaustività di tali contenuti, informazioni, consulenze e risposte degli specialisti, ed invita i lettori ed utenti del sito a chiedere sempre il parere del proprio medico