MedicinaModerna | Periodico on-line di medicina, informazione, salute e prevenzione
Gastroenterologia   Salute e benessere  

Guarire dal reflusso gastroesofageo

Dott Renato Follador - Gastroenterologo
Dott. Renato FOLLADOR
 27 Novembre 2015

consigli di Medicina Moderna su come guarire dal reflusso gastrico

Una valutazione specialistica può indicare la natura del disturbo e la periodicità con cui assumere i farmaci, per ridurre la quantità di acido prodotta dallo stomaco.

Il reflusso gastrico consiste nella risalita dei succhi gastrici dallo stomaco all'esofago provocandone l'infiammazione, motivo per cui viene comunemente chiamato anche reflusso esofageo o reflusso gastroesofageo. I sintomi più comuni sono bruciore, soprattutto dietro allo sterno, e rigurgito acido ma includono anche disturbi atipici come nodo alla gola, difficoltà digestive e di respirazione, dolore toracico, otite, insonnia.
 

La cura per il reflusso gastroesofageo

Come si guarisce dal reflusso gastrico? La soluzione migliore è quella di abbassare la quantità di acido prodotto dallo stomaco, grazie all'impiego di alcuni farmaci. Questo meccanismo permette di guarire le ulcere e di controllare la sintomatologia della malattia da reflusso: non si riduce la quantità di reflusso ma i succhi che passano nell'esofago diventano meno acidi e provocano di conseguenza meno danni. Parallelamente, si possono prescrivere degli antiacidi che agiscono al contatto senza essere assorbiti e quindi senza impegno dell'organismo, con l'unica controindicazione che hanno un effetto molto breve.

Un altro farmaco molto utilizzato per questi disturbi sono i procinetici, che favoriscono lo svuotamento gastrico riducendo così la quantità di reflussi.
 

Durata della terapia contro il reflusso

Le terapie durano in genere 4 o 8 settimane, dopodiché in genere la sintomatologia potrebbe ripresentarsi. Poiché la natura del disturbo varia da persona a persona, sono corretti gli approcci che prevedono la copertura della sintomatologia con il farmaco a seconda della singola esigenza: alcuni soggetti assumono farmaci durante tutto l'anno, altri a cicli stagionali nei cambi di stagione, altri ancora saltuariamente, all'occorrenza. È certamente sempre indispensabile sottoporsi a una visita specialistica per individuare le cause del problema escludendo altre possibilità, e definire un approccio terapeutico adeguato al singolo caso.



Soffri di reflusso gastrico e desideri chiedere ulteriori informazioni al Dott. Follador?
Scrivigli a: renato.follador@medicinamoderna.tv
Social
Altro dal blog
Le malattie del tratto digestivo sono più ansiogene di quelle cardiache. Difficile, e tuttavia utile, approfondire pertanto anche l'aspetto psicologico.
Il 10-20% della popolazione presenta la sintomatologia caratteristica di questo disturbo digestivo: bruciore e acidità sono i segnali più comuni ma non gli unici.
Una via naturale ed efficace per alleviare la sintomatologia tipica della malattia.
Alcune condizioni predisponenti favoriscono l'insorgenza di calcoli alla cistifellea, piccoli sassolini spesso originati da depositi di colesterolo.
In che modo una rapida perdita di peso può favorire i calcoli biliari, o calcoli alla cistifellea, e per quale motivo?
Durante le festività, è difficile stare a dieta. Tuttavia, trovare un equilibrio tra i vari momenti conviviali ci aiuta a stare meglio.
 
Video correlati
 Consulto  Abbonati  Distribuzione  Newsletter
Ultima uscita
Iscriviti alla nostra newsletter. Riceverai gratuitamente una copia del numero più recente di Medicina Moderna
Io sottoscritto/a dopo avere ricevuto le informazioni di cui all'art. 13.1 e 14.1 del GDPR e in base all'art.7 del medesimo regolamento, nonché in conformità alla normativa vigente:
al trattamento dei Dati per finalità di Marketing diretto di cui all’art. 2 lett. b.i) dell’Informativa, per invio di comunicazioni commerciali e promozionali tramite modalità automatizzate di contatto ( per es. posta elettronica, whatsapp, mms, sms).
Sei già registrato? Inserisci la tua email per conferma
Scarica qui
MEDICINA MODERNA N° 35 | ESTATE 2019 Antonio Cairoli
  Tutte le riviste
I nostri partner
 
MEDICINA MODERNA
Periodico on-line di medicina, informazione, salute e prevenzione iscritto al n. 142 del Registro stampa del Tribunale di Treviso del 10/05/2010
Direttore responsabile Marco Toffolatti De Marchi | Edito da Pubblivision S.r.l. Cison di Valmarino (TV)
C.F. Registro delle imprese e P.I. 04051870261
Capitale Sociale € 12.500,00 i.v.
Tel. 0422 697958 | Fax 0422 313994
redazione@medicinamoderna.tv
I contenuti di questo sito e le informazioni o consulenze rilasciate mediante utilizzo dei servizi dedicati hanno scopo meramente divulgativo e non si sostituiscono diagnosi o visite mediche. Medicina Moderna declina ogni responsabilità in relazione alla correttezza ed esaustività di tali contenuti, informazioni, consulenze e risposte degli specialisti, ed invita i lettori ed utenti del sito a chiedere sempre il parere del proprio medico