MedicinaModerna | Periodico on-line di medicina, informazione, salute e prevenzione
Alimentazione   Gastroenterologia   Salute e benessere   Scienza dell'alimentazione  

IL CANCRO AL COLON-RETTO LO PREVIENI A TAVOLA

PESCE, VERDURA E FRUTTA RIDUCONO DEL 43% IL RISCHIO


La sana alimentazione ha i suo pregi per il nostro benessere in generale e, secondo un nuovo studio, ha anche una funzione fondamentale per la tutela della nostra salute: un ricco apporto di pesce, verdura e frutta ridurrebbe del 43% il rischio di sviluppare il cancro al colon-retto.

Lo studio, pubblicato sulla rivista JAMA Internal Medicine, dai ricercatori della Loma Linda, University di Loma Linda,Usa, afferma inoltre che diminuire significativamente la quantità di carne assunta aiuta a previene tale patologia, ancor più se si associa a un incremento nel consumo del pesce. I dati sono emersi da uno studio è condotto sulle abitudini alimentari e sullo stato di salute di quasi 80.000 partecipanti che sono stati monitorati per periodo di 5 anni, sino al 2007.
Inoltre è emerso che i vegetariani hanno un tasso di probabilità di sviluppare il tumore più basso del 22%, chi consuma anche latticini e uova del 18%, i vegani del 16% e i semi-vegetariani, ossia chi assume carne raramente, dell'8%.


©Foto: gnambox.it
Social
Altro dal blog
Specialisti