MedicinaModerna | Periodico on-line di medicina, informazione, salute e prevenzione
Fitoterapia-omeopatia-agopuntura   Salute e benessere  

L'Omeopatia per disintossicarsi a Natale

Dott. Alessandro Targhetta – Nutrizionista
Dott. Alessandro TARGHETTA
 23 Dicembre 2014

Le cure depurative naturali possono aiutare a liberarci da disturbi dovuti agli eccessi delle festività: nausea, acidità di stomaco, diarrea o emorroidi.


Anche l’Omeopatia ci può aiutare molto in questo periodo pre e post vacanziero. Il “disintossicate” più completo è Nux vomica: agisce sul fegato, sullo stomaco e sull’intestino. In tutti i casi di eccessi alimentari o alcolici, dove la digestione è rallentata: peso, gonfiore o bruciore dello stomaco, sonnolenza, mal di testa.

Consiglio di prendere di Nux vomica 9 CH, 5 granuli sublinguali prima di pranzo e prima di cena per 20 giorni. Se invece abbiamo la nausea fino al vomito, peso allo stomaco, eruttazioni con il sapore del cibi appena ingerito, lingua patinata di bianco, soprattutto per aver mangiato cibi troppo grassi, è il caso di prendere Antimonium crudum 9 CH, 5 granuli sublinguali prima di pranzo e prima di cena per 20 giorni.

Quando invece sono la bocca, l’esofago e lo stomaco a “bruciare” e abbiamo anche la nausea con eruttazioni acide e vomito mucoso, è il caso di prendere Iris versicolor 9 CH, 5 granuli sublinguali prima dei tre pasti per almeno 20 giorni.

Nel caso sia l’intestino a non essere più regolare allora ci troviamo di fronte a due situazioni diverse: stipsi o scariche diarroiche. Nel caso di stipsi in seguito ad eccessi alimentari, consiglio di prendere Nux vomica 9 CH, 5 granuli sublinguali mattina e sera per 20 giorni. Nel caso invece di diarrea, è bene assumere Podophyllum 9 CH, 5 granuli sublinguali ad ogni scarica diarroica fino alla scomparsa del disturbo.

Può capitare, specie in soggetti predisposti, di ritrovarsi dopo le feste con una crisi emorroidaria acuta. Consiglio in questi casi di assumere un medicinale omeopatico. Nel caso di emorroidi con sensazione di pienezza, pesantezza, pulsazioni e difficilmente sanguinanti, consiglio Aesculus hippocastanum alla 5 CH, 5 granuli sublinguali tre volte al dì per 20 giorni. Nelle emorroidi congeste, con sensazione di scoppio, facilmente sanguinanti, consiglio invece Hamamelis virginiana alla 5 CH, 5 granuli sublinguali tre volte al dì per 20 giorni.


Foto: minformo.it
Social
Dott. Alessandro Targhetta – Nutrizionista
Hai bisogno di un consulto in
Omeopatia
?
Contattami, è semplice e veloce!
    Dott. Alessandro TARGHETTA     
Altro dal blog
Tutto quello che c'è da sapere sulla patologia emorroidaria e come si cura
Uno squilibrio, anche temporaneo, nelle nostre abitudini potrebbe essere causa di un peggioramento delle infiammazioni di natura proctologica.
Dieta e stile di vita giocano un ruolo molto importante nella prevenzione e cura delle emorroidi: quali alimenti preferire e quali evitare.
Sintomi della patologia emorroidaria: conoscerli per curarli adeguatamente con correzione dell'alvo, dieta, farmaci e, solo nei casi più gravi, con la chirurgia.
Durante l'attività fisica, non è infrequente incorrere in distorsioni, contusioni, ematomi, persino piccole ferite. L'omeopatia viene in nostro soccorso.
La primavera è il periodo di maggiore incidenza delle allergie ai pollini. Alla comparsa dei primi sintomi, può essere utile ricorrere ai rimedi omeopatici.
 
Video correlati
 Consulto  Abbonati  Distribuzione  Newsletter
Ultima uscita
Iscriviti alla nostra newsletter. Riceverai gratuitamente una copia del numero più recente di Medicina Moderna
Io sottoscritto/a dopo avere ricevuto le informazioni di cui all'art. 13.1 e 14.1 del GDPR e in base all'art.7 del medesimo regolamento, nonché in conformità alla normativa vigente:
al trattamento dei Dati per finalità di Marketing diretto di cui all’art. 2 lett. b.i) dell’Informativa, per invio di comunicazioni commerciali e promozionali tramite modalità automatizzate di contatto ( per es. posta elettronica, whatsapp, mms, sms).
Sei già registrato? Inserisci la tua email per conferma
Scarica qui
  Tutte le riviste
I nostri partner
Medicina Moderna
Medicina Moderna
 
MEDICINA MODERNA
Periodico on-line di medicina, informazione, salute e prevenzione iscritto al n. 142 del Registro stampa del Tribunale di Treviso del 10/05/2010
Direttore responsabile Marco Toffolatti De Marchi | Edito da Pubblivision S.r.l. Cison di Valmarino (TV)
C.F. Registro delle imprese e P.I. 04051870261
Capitale Sociale € 12.500,00 i.v.
Tel. 0422 697958 | Fax 0422 313994
redazione@medicinamoderna.tv
I contenuti di questo sito e le informazioni o consulenze rilasciate mediante utilizzo dei servizi dedicati hanno scopo meramente divulgativo e non si sostituiscono diagnosi o visite mediche. Medicina Moderna declina ogni responsabilità in relazione alla correttezza ed esaustività di tali contenuti, informazioni, consulenze e risposte degli specialisti, ed invita i lettori ed utenti del sito a chiedere sempre il parere del proprio medico