MedicinaModerna | Periodico on-line di medicina, informazione, salute e prevenzione
Alimentazione   Scienza dell'alimentazione  

LA RITMONUTRIZIONE

Dott. Stefano Celin
Dott. Stefano CELIN
 17 Giugno 2011

I bioritmi naturali rappresentano un valido alleato in un percorso di dimagrimento efficace.


Ognuno di noi deve istruire la propria coscienza alimentare per diventare consapevole del fatto che la scelta quotidiana dei cibi si ripercuote sulla nostra salute: una sana alimentazione rappresenta il primo passo per la tutela della salute e dell’armonia fisica, la “ritmonutrizione” è la nostra nuova prospettiva.
 
Infatti la spesa energetica nella prima fase della giornata (5.00-17.00) è maggiore, mentre nella seconda metà (17.00-5.00) diminuisce poiché aumentano i processi metabolici di accumulo. Un altro aspetto importante è il rispetto del numero dei pasti durante il giorno, infatti è dimostrato che la frequenza di obesità è maggiore nei soggetti che consumano tre pasti nella giornata mentre è minore in quelli che ne consumano quattro.

Grazie alla ritmonutrizione possiamo ottiene un miglioramento da vari tipi di disturbi attraverso una idonea alimentazione nei momenti giusti della giornata e riuscire a prevenire anche la stanchezza al mattino, l'assenza di motivazione, angoscia, irritabilità, aggressività, risveglio notturno ed umore mutevole.


Leggi anche:
> Mangiare di notte fa ingrassare di più
> Come dimagrire in modo duraturo
Social
Altro dal blog
Combattere l'infiammazione cronica attraverso l'alimentazione.
È la novità del momento, e sembra adatta sia al dimagrimento che a scopo terapeutico. Scopriamone le peculiarità.
Sana alimentazione significa essere in grado di scegliere consapevolmente gli alimenti che ci fanno bene.
Le motivazioni possono essere varie e in particolare la causa non è mai una sola.
Appuntamento giovedì 14 novembre al Centro culturale De André, piazza IV Novembre
Avvicinandosi alla menopausa è fondamentale porre attenzione alla propria alimentazione per prevenire o minimizzare alcuni disturbi che possono insorgere.
 
Video correlati
 Consulto  Abbonati  Distribuzione  Newsletter
Ultima uscita
Iscriviti alla nostra newsletter. Riceverai gratuitamente una copia del numero più recente di Medicina Moderna
Io sottoscritto/a dopo avere ricevuto le informazioni di cui all'art. 13.1 e 14.1 del GDPR e in base all'art.7 del medesimo regolamento, nonché in conformità alla normativa vigente:
al trattamento dei Dati per finalità di Marketing diretto di cui all’art. 2 lett. b.i) dell’Informativa, per invio di comunicazioni commerciali e promozionali tramite modalità automatizzate di contatto ( per es. posta elettronica, whatsapp, mms, sms).
Sei già registrato? Inserisci la tua email per conferma
Scarica qui
  Tutte le riviste
I nostri partner
Medicina Moderna
Medicina Moderna
 
MEDICINA MODERNA
Periodico on-line di medicina, informazione, salute e prevenzione iscritto al n. 142 del Registro stampa del Tribunale di Treviso del 10/05/2010
Direttore responsabile Marco Toffolatti De Marchi | Edito da Pubblivision S.r.l. Cison di Valmarino (TV)
C.F. Registro delle imprese e P.I. 04051870261
Capitale Sociale € 12.500,00 i.v.
Tel. 0422 697958 | Fax 0422 313994
redazione@medicinamoderna.tv
I contenuti di questo sito e le informazioni o consulenze rilasciate mediante utilizzo dei servizi dedicati hanno scopo meramente divulgativo e non si sostituiscono diagnosi o visite mediche. Medicina Moderna declina ogni responsabilità in relazione alla correttezza ed esaustività di tali contenuti, informazioni, consulenze e risposte degli specialisti, ed invita i lettori ed utenti del sito a chiedere sempre il parere del proprio medico