MedicinaModerna | Periodico on-line di medicina, informazione, salute e prevenzione
Salute e benessere  

Marcon: apre una nuova sede del Gruppo Centro di medicina 

La facciata della nuova sede del Gruppo Centro di medicina

Con questa nuova apertura, salgono a 19 le sedi del network di strutture mediche private e convenzionate in Veneto.

Ha aperto recentemente a Marcon una nuova sede del Gruppo Centro di medicina, la rete regionale di strutture sanitarie private e convenzionate, guidata da Vincenzo Papes, portando a 19 le sedi in Veneto. Il Gruppo, nato 35 anni fa, è oggi una realtà di riferimento per circa 600 mila pazienti veneti, ed è presente in 6 province della regione, con 19 sedi ed oltre 860 medici specialisti collaboratori. 


La nuova sede di Marcon è inserita nell'elegante palazzina di via della Stazione 11, meglio nota come “Centro Le Pagode”, dove, dallo scorso anno, insiste al primo piano la Medicina di Gruppo Integrata “CaRiBi”.
La nuova sede è frutto dell'aggregazione del Poliambulatorio Marco Polo, realtà ristrutturata e adattata ad ospitare oltre a 8 ambulatori, l’apertura dall’anno prossimo del punto prelievi e del servizio di medicina dello sport. 



Il direttore sanitario dott. Cesare Costantin, dispone ad oggi di un poliambulatorio con oltre 20 medici specialisti in 15 discipline, tra le quali la gastroenterologia, la ginecologia e ostetricia, l'osteopatia e l'otorinolaringoiatria.


Con l'arrivo a Marcon, il Gruppo Centro di medicina porta a 4 le sue sedi in provincia di Venezia e a 19 quelle in Veneto. “Vogliamo essere presenti e capillari nel nostro territorio per offrire ai pazienti un servizio puntuale e a portata di mano – ha spiegato l’amministratore delegato Vincenzo Papes – è una nostra prerogativa di essere presenti capillarmente e di investire in nuove tecnologie e sviluppare nuovi servizi.
Arriveranno presto anche la riabilitazione e l’oculistica, per offrire ai cittadini del comune e limitrofi un servizio ancora più completo

Altro dal blog
La soluzione è la protesi, che può essere malleabile o idraulica.
Oggi esiste una straordinaria metodica non chirurgica in grado, in una sola seduta, di eliminare il grasso localizzato.
La lotta alle adiposità oggi si avvale di un efficace strumento di nuova generazione.
Una metodica innovativa per combattere inestetismi della pelle come macchie, rughe e perdita di elasticità
Il nuovo Centro di medicina avrà spazi più ampi ma soprattutto una nuova concezione, sempre più orientata al comfort dei pazienti
Con l’aggregazione della Centro Medico Specialistico Occhipinti MC srl le sedi salgono a 25
 
Video correlati
 Consulto  Abbonati  Distribuzione  Newsletter
Ultima uscita
Iscriviti alla nostra newsletter. Riceverai gratuitamente una copia del numero più recente di Medicina Moderna
Io sottoscritto/a dopo avere ricevuto le informazioni di cui all'art. 13.1 e 14.1 del GDPR e in base all'art.7 del medesimo regolamento, nonché in conformità alla normativa vigente:
al trattamento dei Dati per finalità di Marketing diretto di cui all’art. 2 lett. b.i) dell’Informativa, per invio di comunicazioni commerciali e promozionali tramite modalità automatizzate di contatto ( per es. posta elettronica, whatsapp, mms, sms).
Sei già registrato? Inserisci la tua email per conferma
Scarica qui
  Tutte le riviste
I nostri partner
 
MEDICINA MODERNA
Periodico on-line di medicina, informazione, salute e prevenzione iscritto al n. 142 del Registro stampa del Tribunale di Treviso del 10/05/2010
Direttore responsabile Marco Toffolatti De Marchi | Edito da Pubblivision S.r.l. Cison di Valmarino (TV)
C.F. Registro delle imprese e P.I. 04051870261
Capitale Sociale € 12.500,00 i.v.
Tel. 0422 697958 | Fax 0422 313994
redazione@medicinamoderna.tv
I contenuti di questo sito e le informazioni o consulenze rilasciate mediante utilizzo dei servizi dedicati hanno scopo meramente divulgativo e non si sostituiscono diagnosi o visite mediche. Medicina Moderna declina ogni responsabilità in relazione alla correttezza ed esaustività di tali contenuti, informazioni, consulenze e risposte degli specialisti, ed invita i lettori ed utenti del sito a chiedere sempre il parere del proprio medico