MedicinaModerna | Periodico on-line di medicina, informazione, salute e prevenzione
Oculistica   Salute e benessere  

Ortocheratologia notturna: indossa le lenti di notte per vederci meglio di giorno

Dott. Paolo Molinari - Optometrista Comportamentale
Paolo MOLINARI
 09 Dicembre 2018

Ortocheratologia notturna: indossa le lenti di notte per vederci meglio di giorno

Ora è possibile migliorare e correggere un difetto visivo senza chirurgia, grazie all’uso di speciali lenti a contatto gas permeabili che, indossate di notte, rimodellano la superficie della cornea permettendo una visione ottimale di giorno, senza bisogno

Cos'è

L'Ortocheratologia è una tecnica non chirurgica con cui è possibile ridurre, variare o eliminare un difetto di vista attraverso l'applicazione programmata di lenti a contatto. Consiste nell'applicazione notturna di speciali lenti a contatto rigide gas-permeabili a scopo ottico che permettono di vedere bene tutto il giorno senza occhiali o lenti a contatto.
 

Per chi

Le lenti per ortocheratologia riducono il difetto visivo e sono indicate per i miopi e/o per gli astigmatici.  

L’ortocheratologia notturna è efficace nel rallentamento della progressione miopica e rappresenta una scelta correttiva d’elezione anche nei bambini e nell’età evolutiva. 

Può essere un notevole vantaggio anche per chi pratica sport, per chi va al mare, per chi non tollera le lenti a contatto morbide durante il giorno e per alcuni tipi di lavori (corpi speciali, piloti, lavori a contatto con la polvere).

Come funziona

Le lenti per ortocheratologia sono costruite su misura e agiscono rimodellando delicatamente l’epitelio corneale che possiede proprietà elastiche e può essere opportunamente compresso senza subire danni.

Le lenti vanno indossate ogni notte per garantire una ottimale correzione del difetto visivo; sono necessari alcuni giorni per raggiungere la piena correzione dell’ametropia, a seconda dall’entità.

Le lenti notturne sono costruite con un materiale altamente gas permeabile, che fa passare tutto l’ossigeno di cui la cornea ha bisogno. Non creano nessun danno all’occhio, sono solitamente ben tollerate perché di notte a palpebra chiusa non danno fastidio. È sufficiente indossarle per le normali ore di sonno per vedere bene tutto il giorno. 

Il trattamento è reversibile: smettendo di utilizzare le lenti nel giro di breve tempo la cornea ritorna alla situazione iniziale. 

Gli svantaggi e i rischi sono paragonabili all’utilizzo degli altri tipi di lenti a contatto.

Social
Altro dal blog
La miopia è il difetto di vista più frequente al mondo e in Italia ne è affetto indicativamente il 25 % della popolazione.
Rimodellando la cornea, si correggono i difetti di refrazione.
Esame rapido e non invasivo, l'OCT è indicata per pazienti nei quali si sospetti una malattia della cornea, della retina o del nervo ottico.
Correggono le alterazioni della curvatura corneale e proteggono la cornea sia in pazienti che soffrono di occhio secco sia in caso di cheratocono, cheratoglobo o post chirurgia refrattiva.
La visione funge da base fondamentale per i processi di apprendimento dei bambini. Cosa succede se qualcosa non funziona come dovrebbe?
Con il laser a femtosecondi, l'intervento correttivo dei difetti visivi aumenta in sicurezza e precisione. Liberarsi da occhiali e lenti a contatto è sempre più semplice.
 
Video correlati
 Consulto  Abbonati  Distribuzione  Newsletter
Ultima uscita
Iscriviti alla nostra newsletter. Riceverai gratuitamente una copia del numero più recente di Medicina Moderna
Io sottoscritto/a dopo avere ricevuto le informazioni di cui all'art. 13.1 e 14.1 del GDPR e in base all'art.7 del medesimo regolamento, nonché in conformità alla normativa vigente:
al trattamento dei Dati per finalità di Marketing diretto di cui all’art. 2 lett. b.i) dell’Informativa, per invio di comunicazioni commerciali e promozionali tramite modalità automatizzate di contatto ( per es. posta elettronica, whatsapp, mms, sms).
Sei già registrato? Inserisci la tua email per conferma
Scarica qui
MEDICINA MODERNA N° 34 | PRIMAVERA 2019 Caterina Murino
  Tutte le riviste
I nostri partner
 
MEDICINA MODERNA
Periodico on-line di medicina, informazione, salute e prevenzione iscritto al n. 142 del Registro stampa del Tribunale di Treviso del 10/05/2010
Direttore responsabile Marco Toffolatti De Marchi | Edito da Pubblivision S.r.l. Cison di Valmarino (TV)
C.F. Registro delle imprese e P.I. 04051870261
Capitale Sociale € 12.500,00 i.v.
Tel. 0422 697958 | Fax 0422 313994
redazione@medicinamoderna.tv
I contenuti di questo sito e le informazioni o consulenze rilasciate mediante utilizzo dei servizi dedicati hanno scopo meramente divulgativo e non si sostituiscono diagnosi o visite mediche. Medicina Moderna declina ogni responsabilità in relazione alla correttezza ed esaustività di tali contenuti, informazioni, consulenze e risposte degli specialisti, ed invita i lettori ed utenti del sito a chiedere sempre il parere del proprio medico