MedicinaModerna | Periodico on-line di medicina, informazione, salute e prevenzione

Padova, grande attesa per il taglio del nastro a Villa Maria

Dopo 3 anni di lavori e un investimento di oltre 9 milioni di euro, Casa di Cura Villa Maria svela ufficialmente la sua nuova immagine ai cittadini padovani.

Padova, grande attesa per il taglio del nastro a Villa Maria
Sarà una cerimonia snella e allo stesso tempo molto partecipata l’inaugurazione dell’intervento di restyling della Casa di cura convenzionata Villa Maria di via delle Melette. Situata a meno di un chilometro dal Santo, in un’area dove al tempo in cui il suo fondatore (1956) il dottor Volpe decise di costruirla, c’era ben poco. Da lì sorse la Casa di cura, per anni presidio ospedaliero di Ginecologia ed ostetricia, ed a seguire tutt’attorno nacque un quartiere residenziale e direzionale.

Oggi è una clinica di eccellenza per la riabilitazione e la chirurgia ortopedica, una struttura di degenza di riferimento per gli ospedali padovani e una struttura che continua ad erogare servizi privati e convenzionati (poliambulatorio specialistico, radiologia, laboratorio analisi).
 
La storica clinica convenzionata, che per oltre vent’anni ha visto nascere generazioni intere di padovani, festeggia un bellissimo 60esimo compleanno, con una partecipazione popolare. Per la cerimonia inaugurale di sabato 23 settembre con inizio alle ore 11 infatti sono ad oggi già accreditate oltre 500 persone e se ne prevedono, bel tempo sperando, ben oltre le settecento.

Per questo è stato previsto un servizio viabilità dedicato, con polizia locale e protezione civile all’opera sin dal primo mattino. L’ingresso da via Vicenza sarà chiuso al traffico delle auto e quindi l’invito è quello di utilizzare il più possibile i mezzi pubblici. 

Alla cerimonia hanno risposto con la loro presenza il sindaco di Padova Sergio Giordani, che sarà presente assieme all’assessore Diego Bonavina, l’assessore regionale ai servizi sociali Manuela Lanzarin ed il presidente della V commissione regionale sanità Fabrizio Boron che effettueranno il loro intervento dal palco. Sarà presente anche sua eccellenza il prefetto di Padova Renato Franceschelli.

Tante le presenze del mondo della sanità, dal Direttore Sanitario della Ulss 6 Euganea Dr.ssa Patrizia Benini ai rappresentanti delle associazioni di categoria (AIOP) fino alla famiglia Volpe, la famiglia del fondatore della clinica.

Sua eccellenza il Vescovo Claudio Cipolla ha inviato in rappresentanza della diocesi patavina il vicario generale Mons. Giuliano Zatti. Una presenza significativa alla luce del fatto che sarà benedetta la cappella al pian terreno della Casa di cura, dove ogni settimana si effettuano le funzioni religiose. L’inaugurazione arriva dopo 3 anni di lavori ed un investimento da parte della proprietà che supera i 9 milioni di euro.

L’inaugurazione della nuova struttura si terrà:
sabato 23 settembre 2017 alle ore 11

presso la sede di via delle Melette 20

Comunicato Settembre 2017
 
I nostri partner
 
MEDICINA MODERNA
Periodico on-line di medicina, informazione, salute e prevenzione iscritto al n. 142 del Registro stampa del Tribunale di Treviso del 10/05/2010
Direttore responsabile Marco Toffolatti De Marchi | Edito da Pubblivision S.r.l. Cison di Valmarino (TV)
C.F. Registro delle imprese e P.I. 04051870261
Capitale Sociale € 62.500,00 i.v.
Tel. 0422 697958 | Fax 0422 313994
redazione@medicinamoderna.tv