MedicinaModerna | Periodico on-line di medicina, informazione, salute e prevenzione
Salute e benessere   Sport  

A Portogruaro un incontro sul tema “Muoversi per la propria salute: l’attività fisica come prevenzione”

Tour della prevenzione - Portogruaro

Appuntamento giovedì 24 ottobre a Palazzo Altan Venanzio, sede della biblioteca civica

Arriva a Portogruaro il tour della prevenzione, per la divulgazione delle buone prassi e dei corretti stili di vita per la tutela della salute. L’incontro informativo ad ingresso libero dal titolo “Muoversi per la propria salute: l’attività fisica come prevenzione” si terrà giovedì 24 ottobre alle ore 20.30 presso Palazzo Altan Venanzio in Via Seminario 29. 

L’incontro dal carattere divulgativo, in cui sarà lasciato ampio spazio alle domande dal pubblico stimolate dal pubblicista Marco Ceotto, articolista della rivista Medicina Moderna, vedrà un parterre di tutta eccezione.

Interverranno il dott. Giovanni Mazzanti, specialista in Reumatologia, Ematologia, Allergologia e Immunologia Clinica, già primario del Dipartimento Strutturale di Medicina Generale interospedaliero di San Donà di Piave, Portogruaro e Jesolo, e la dottoressa Chiara Orsetti, biologa nutrizionista, che ha un forte legame con la città per esserci nata. Dopo gli studi a Trieste ora è tornata in città per lavoro. Un altro protagonista portogruarese è il fisioterapista Daniel Michieletto, molto conosciuto nell’ambiente sportivo e calcistico per aver seguito la locale squadra di calcio neopromossa.  Completa il quadro degli interventi la dottoressa Agnese Di Naro, specialista in Cardiologia.

Un'attività fisica aerobica regolare ha effetti benefici su molti organi ed apparati ed è preziosa nella prevenzione di molte patologie – spiega il dott. Giovanni Mazzanti - E' in grado di migliorare l'ipertensione, riducendo la necessità di assumere farmaci o addirittura normalizzando i valori pressori, riduce la necessità di insulina nel diabete mellito, riduce l'obesità, i valori di colesterolemia e trigliceridemia, previene l'instaurarsi dell' osteoporosi. Ma quanto deve durare l’attività fisica? “Si è potuto constatare che l'attività fisica deve essere svolta in modo regolare per una durata di circa mezz'ora al giorno almeno per cinque giorni alla settimana – aggiunge il dott. Giovanni Mazzanti - Tra i possibili esercizi fisici sono particolarmente consigliati quelli aerobici come camminare, andare in bicicletta, nuotare e danzare. Ogni persona può scegliere l'attività fisica che risulta più gradevole”.



L’iniziativa, con la direzione scientifica ed organizzativa del Centro di medicina, è finalizzata a sensibilizzare la persona sui comportamenti da adottare per favorire e mantenere il suo stato di benessere ed evitare l’insorgere di malattie, tenendo in considerazione i fattori di rischio e l’importanza di una dieta sana ed equilibrata e di una regolare attività fisica.

Il tour della prevenzione ha coinvolto in dieci anni oltre 16.000 persone di tutte le province del Veneto. Se da un lato gli incontri svolgono una funzione di facilitare il dialogo tra medico e paziente, dall’altro contribuiscono sia a fornire strumenti pratici per una vita in salute e a sfatare quei luoghi comuni che trovano in dottor Google una fonte a cui ricorrono sempre più persone. Gli incontri sono rivolti alla popolazione, ad ingresso libero e gratuito

Per info iltourdellaprevenzione.it

Comunica Stampa Centro di medicina

Social
Altro dal blog
Oggi, con la presentazione ufficiale in municipio, è iniziato il conto alla rovescia per la manifestazione nata nel 2017 con l’obiettivo di sostenere il progetto “Giocare in corsia”.
Un valido ausilio tre volte più accurato rispetto alla tecnica manuale e che permette un tempo di recupero ridotto.
Accessorio inutile e ingombrante, o funzionale e individualizzato?
La psicologia dello sport ha come obiettivo quello di sviluppare e applicare tecniche che permettano di massimizzare le probabilità dell’atleta e/o della squadra di raggiungere il proprio obiettivo agonistico.
Appuntamento giovedì 14 novembre al Centro culturale De André, piazza IV Novembre
Adatta a tutti, la camminata è la nostra assicurazione per star bene e in forma.
 
Video correlati
 Consulto  Abbonati  Distribuzione  Newsletter
Ultima uscita
Iscriviti alla nostra newsletter. Riceverai gratuitamente una copia del numero più recente di Medicina Moderna
Io sottoscritto/a dopo avere ricevuto le informazioni di cui all'art. 13.1 e 14.1 del GDPR e in base all'art.7 del medesimo regolamento, nonché in conformità alla normativa vigente:
al trattamento dei Dati per finalità di Marketing diretto di cui all’art. 2 lett. b.i) dell’Informativa, per invio di comunicazioni commerciali e promozionali tramite modalità automatizzate di contatto ( per es. posta elettronica, whatsapp, mms, sms).
Sei già registrato? Inserisci la tua email per conferma
Scarica qui
  Tutte le riviste
I nostri partner
Medicina Moderna
Medicina Moderna
 
MEDICINA MODERNA
Periodico on-line di medicina, informazione, salute e prevenzione iscritto al n. 142 del Registro stampa del Tribunale di Treviso del 10/05/2010
Direttore responsabile Marco Toffolatti De Marchi | Edito da Pubblivision S.r.l. Cison di Valmarino (TV)
C.F. Registro delle imprese e P.I. 04051870261
Capitale Sociale € 12.500,00 i.v.
Tel. 0422 697958 | Fax 0422 313994
redazione@medicinamoderna.tv
I contenuti di questo sito e le informazioni o consulenze rilasciate mediante utilizzo dei servizi dedicati hanno scopo meramente divulgativo e non si sostituiscono diagnosi o visite mediche. Medicina Moderna declina ogni responsabilità in relazione alla correttezza ed esaustività di tali contenuti, informazioni, consulenze e risposte degli specialisti, ed invita i lettori ed utenti del sito a chiedere sempre il parere del proprio medico