MedicinaModerna | Periodico on-line di medicina, informazione, salute e prevenzione
Bellezza   Dermatologia   Dermatologia e Medicina Estetica   Salute e benessere  

Prevenzione contro l'invecchiamento cutaneo

Dott. Fabrizio Viezzoli - Medicina Estetica
Dott. Fabrizio VIEZZOLI
 02 Novembre 2015

Corretta idratazione, sane abitudini di vita e protezione solare per una pelle sempre giovane e bella.

La base della medicina estetica ha sempre messo in evidenza l’importanza della prevenzione contro l'invecchiamento. Una pelle idratata, compatta e con un colorito sano, al di là della presenza di cedimenti cutanei e rughe, comunque rende l’aspetto più giovane e piacevole.

 

La prevenzione passa in primis da corrette abitudini di vita: non è una novità infatti cosa comporta la mancanza del sonno, lo stress o il fumo. Questo al pari di una corretta idratazione giornaliera e da
un’alimentazione ricca di vitamine, minerali, enzimi e amminoacidi. Questi ultimi infatti sono i mattoni della vita, rivestono un’importanza particolare per l’attività e il rinnovamento cellulare, per la tonicità e l’elasticità della pelle.


In questo contesto, gli integratori possono essere solo un valido aiuto in determinati periodi dell’anno ma non una regola di comodo per non seguire i consigli citati prima.

 

Fondamentale, poi, l’uso di una buona crema idratante corredata da un filtro solare. Non dimentichiamoci mai che alle nostre latitudini il sole si prende 12 mesi l'anno e che sono soprattutto i raggi UV-A , capaci di attraversare le nuvole, il vetro e l’epidermide, i responsabili dell’invecchiamento, di alcune reazioni allergiche e dei tumori della pelle.

 

Vuoi porre una domanda al Dott. Viezzoli? Scrivi a fabrizio.viezzoli@medicinamoderna.tv

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MEDICINA MODERNA

Social
Dott. Fabrizio Viezzoli - Medicina Estetica
Hai bisogno di un consulto in
Medicina Estetica
?
Contattami, è semplice e veloce!
    Dott. Fabrizio VIEZZOLI    
Altro dal blog
Attivo il lunedì, mercoledì e anche il sabato con e senza appuntamento. Si effettuano tutti quegli esami di routine che hanno un costo simile al ticket
Lo stato del welfare in Italia e le prospettive per il futuro.
Al via il “Tour della Prevenzione”, una serie di incontri gratuiti, in cui gli specialisti del Centro di medicina presenteranno buone norme per prevenire alcune malattie tra le più diffuse.
Avvicinandosi alla menopausa è fondamentale porre attenzione alla propria alimentazione per prevenire o minimizzare alcuni disturbi che possono insorgere.
 
Video correlati
 Consulto  Abbonati  Distribuzione  Newsletter
Ultima uscita
Iscriviti alla nostra newsletter. Riceverai gratuitamente una copia del numero più recente di Medicina Moderna
Io sottoscritto/a dopo avere ricevuto le informazioni di cui all'art. 13.1 e 14.1 del GDPR e in base all'art.7 del medesimo regolamento, nonché in conformità alla normativa vigente:
al trattamento dei Dati per finalità di Marketing diretto di cui all’art. 2 lett. b.i) dell’Informativa, per invio di comunicazioni commerciali e promozionali tramite modalità automatizzate di contatto ( per es. posta elettronica, whatsapp, mms, sms).
Sei già registrato? Inserisci la tua email per conferma
Scarica qui
MEDICINA MODERNA N° 35 | ESTATE 2019 Antonio Cairoli
  Tutte le riviste
I nostri partner
 
MEDICINA MODERNA
Periodico on-line di medicina, informazione, salute e prevenzione iscritto al n. 142 del Registro stampa del Tribunale di Treviso del 10/05/2010
Direttore responsabile Marco Toffolatti De Marchi | Edito da Pubblivision S.r.l. Cison di Valmarino (TV)
C.F. Registro delle imprese e P.I. 04051870261
Capitale Sociale € 12.500,00 i.v.
Tel. 0422 697958 | Fax 0422 313994
redazione@medicinamoderna.tv
I contenuti di questo sito e le informazioni o consulenze rilasciate mediante utilizzo dei servizi dedicati hanno scopo meramente divulgativo e non si sostituiscono diagnosi o visite mediche. Medicina Moderna declina ogni responsabilità in relazione alla correttezza ed esaustività di tali contenuti, informazioni, consulenze e risposte degli specialisti, ed invita i lettori ed utenti del sito a chiedere sempre il parere del proprio medico