MedicinaModerna | Periodico on-line di medicina, informazione, salute e prevenzione
Ematologia   Salute e benessere  

PREVENZIONE E DIAGNOSTICA | PARTIAMO ?DAL CHECK UP

Dott.ssa Marzia Mares
Dott.ssa Marzia MARES
 10 Gennaio 2014

Un controllo generale dello stato clinico può salvare la vita


Il check up è un percorso personalizzato, fondamentale per la prevenzione e la diagnosi precoce.

Dott.ssa Mares, chi dovrebbe sottoporsi al check up e quando??

Ho sempre consigliato di eseguire un percorso preventivo (check-up) soprattutto dall’età di 45-50 anni, età in cui senza sostanziali differenze tra i generi, è maggiore l’incidenza di patologie sia metaboliche che neoplastiche.? Ma in quasi vent’anni dedicati alla puntualizzazione di questi percorsi ho spostato gradualmente la sensibilizzazione alla conoscenza della propria condizione sanitaria ad età più giovanili, almeno dai 30 anni.? I percorsi diagnostico-preventivi sono costituiti dall’esecuzione di esami appropriati per sesso ed età, e su questa base, sono soprattutto una modalità per confrontarsi sulle abitudini igienico-alimentari, voluttuarie e sulla conoscenza della eventuale predisposizione familiare a malattie: questi sono i veri presupposti per una buona prevenzione.

Perché il check up è un’arma fondamentale per la prevenzione?

Perché è un esempio di lavoro in team, di confronto fra tutti i medici ognuno portando le proprie conoscenze (dai laboratoristi, ai radiologi, a tutti gli specialisti variamente coinvolti e sono molti) allo scopo di dare una risposta coerente relativa alla prevenzione e/o alle problematiche sanitarie che la persona che si rivolge a noi pone. La mia funzione è quella di coordinare le mie indicazioni con quelle dei consulenti in modo da dare un’unica risposta chiara all’utente. Il check up inoltre è un punto di partenza per affrontare il paziente complesso, quella persona cioè che presenta più patologie affrontate e trattate spesso in modo frammentario: il checkup in questo caso, in quanto momento di sintesi clinica, previene sovrapposizioni diagnostiche e soprattutto terapeutiche.

È un percorso uguale per tutti?

È uguale per tutti il fine del percorso, cioè comunicare quell’insieme di abitudini e conoscenze che portano a migliorare la pro- pria salute. In realtà ogni check-up è unico, personalizzato grazie ai vari passaggi che lo contraddistinguono:?il colloquio preliminare che è utile per inquadrare le varie problematiche della per- sona in esame; la scelta successiva degli accertamenti bioumorali, strumentali e specialistici volti alla prevenzione ma spesso anche all’approfondimento diagnostico e che impongono allo specialista coordinatore una continua informazione e formazione; ed infine il colloquio conclusivo, con la spiegazione chiara alla persona della sua situazione clinica sulla scorta delle valutazioni raccolte e gli eventuali consigli di approfondimento o terapia. L’utente non è mai lasciato solo, né durante l’esecuzione degli accertamenti (in una sola mattina), né in seguito, fissando gli eventuali controlli successivi già al momento della conclusione dell’iter. La mia idea è che ogni persona deve essere consapevole degli esami che esegue e soprattutto deve essere informata in modo preciso e sereno degli esiti.

 

Tratto dal magazine Medicina Moderna n. 2 edizione Padova ©Medicina Moderna

Social
Altro dal blog
Appuntamento giovedì 14 novembre al Centro culturale De André, piazza IV Novembre
Serie di incontri gratuiti aperti alla cittadinanza con medici specialisti
Appuntamento giovedì 24 ottobre a Palazzo Altan Venanzio, sede della biblioteca civica
Attivo il lunedì, mercoledì e anche il sabato con e senza appuntamento. Si effettuano tutti quegli esami di routine che hanno un costo simile al ticket
La Società Internazionale delle Cefalee ha classificato oltre 200 tipi diversi di mal di testa; tra di essi, la più frequente causa di ricorso alle cure mediche è l’emicrania
L’ELETTROMIOGRAFIA (EMG) E? UN ESAME STRUMENTALE CHE VIENE ESEGUITO DA UN MEDICO, SPECIALISTA IN NEUROLOGIA, SERVENDOSI DI UNO STRUMENTO ELETTROMEDICALE CHIAMATO ELETTROMIOGRAFO
 
Video correlati
 Consulto  Abbonati  Distribuzione  Newsletter
Ultima uscita
Iscriviti alla nostra newsletter. Riceverai gratuitamente una copia del numero più recente di Medicina Moderna
Io sottoscritto/a dopo avere ricevuto le informazioni di cui all'art. 13.1 e 14.1 del GDPR e in base all'art.7 del medesimo regolamento, nonché in conformità alla normativa vigente:
al trattamento dei Dati per finalità di Marketing diretto di cui all’art. 2 lett. b.i) dell’Informativa, per invio di comunicazioni commerciali e promozionali tramite modalità automatizzate di contatto ( per es. posta elettronica, whatsapp, mms, sms).
Sei già registrato? Inserisci la tua email per conferma
Scarica qui
  Tutte le riviste
I nostri partner
Medicina Moderna
Medicina Moderna
 
MEDICINA MODERNA
Periodico on-line di medicina, informazione, salute e prevenzione iscritto al n. 142 del Registro stampa del Tribunale di Treviso del 10/05/2010
Direttore responsabile Marco Toffolatti De Marchi | Edito da Pubblivision S.r.l. Cison di Valmarino (TV)
C.F. Registro delle imprese e P.I. 04051870261
Capitale Sociale € 12.500,00 i.v.
Tel. 0422 697958 | Fax 0422 313994
redazione@medicinamoderna.tv
I contenuti di questo sito e le informazioni o consulenze rilasciate mediante utilizzo dei servizi dedicati hanno scopo meramente divulgativo e non si sostituiscono diagnosi o visite mediche. Medicina Moderna declina ogni responsabilità in relazione alla correttezza ed esaustività di tali contenuti, informazioni, consulenze e risposte degli specialisti, ed invita i lettori ed utenti del sito a chiedere sempre il parere del proprio medico