MedicinaModerna | Periodico on-line di medicina, informazione, salute e prevenzione

Recupera la tua vita sessuale con le onde d'urto

Forse è ancora presto per dire addio al Viagra, ma di certo le onde d'urto rappresentano un'importante novità per il trattamento della disfunzione erettile.

Recupera la tua vita sessuale con le onde d'urto
La terapia orale, tra Viagra, Cialis e derivati, ha rivoluzionato il trattamento dei disturbi sessuali e ha rappresentato per anni il rimedio “simbolo” contro la disfunzione erettile

L'elevata percentuale di successo che garantisce, però, nasconde dei limiti difficilmente superabili: in presenza di fattori a rischio vascolare, ad esempio, la percentuale scende al di sotto del 50%. Per molti uomini e molte coppie, inoltre, la necessaria assunzione di un farmaco e la programmazione del rapporto sessuale rappresentano un elemento di disturbo notevole che rischia di provocare un deterioramento della vita sessuale dell'individuo o della coppia. Occorre riflettere, infatti, anche sul fatto che Viagra e simili curano temporaneamente il sintomo ma non modificano la causa funzionale, che persiste inalterata al cessare dell'effetto del farmaco.

Le alternative terapeutiche esistenti (vacuum device, iniezione endocavernosa e protesi peniena), sebbene efficaci, hanno un livello maggiore di invasività.

Ecco perché l'introduzione delle onde d'urto a bassa intensità rappresenta una vera rivoluzione nel trattamento della disfunzione erettile organica: con poche sedute e una terapia assolutamente indolore, il paziente recupererà l'efficienza funzionale e una vita sessuale soddisfacente, senza alcuna controindicazione e risolvendo il problema alla radice.

Il generatore di impulsi viene semplicemente fatto scorrere sul pene: il trattamento è rapido, agevole e assolutamente tollerabile. La terapia si esegue ambulatorialmente per 6 sedute con cadenza settimanale e i risultati si iniziano a manifestare fin dalle prime applicazioni, diventando ottimali a un mese dall'inizio del trattamento.


Vuoi saperne di più? 
> Guarda il video del Dott. Capone
 
I nostri partner
 
MEDICINA MODERNA
Periodico on-line di medicina, informazione, salute e prevenzione iscritto al n. 142 del Registro stampa del Tribunale di Treviso del 10/05/2010
Direttore responsabile Marco Toffolatti De Marchi | Edito da Pubblivision S.r.l. Cison di Valmarino (TV)
C.F. Registro delle imprese e P.I. 04051870261
Capitale Sociale € 62.500,00 i.v.
Tel. 0422 697958 | Fax 0422 313994
redazione@medicinamoderna.tv