MedicinaModerna | Periodico on-line di medicina, informazione, salute e prevenzione
Bambini   Cardiologia   Pediatria  

Un cuore sano fin da piccoli

Dott Giorgio Svaluto Moreolo - Cardiologia Pediatrica
Dott. Giorgio SVALUTO MOREOLO
 13 Gennaio 2017

Un cuore sano fin da piccoli

Riconoscere eventuali difetti cardiaci congeniti per intervenire precocemente, quando necessario.

I difetti congeniti del cuore sono le alterazioni della struttura o della funzione cardiaca presenti alla nascita e che, talvolta, non manifestano sintomi evidenti fino all’adolescenza o all’età adulta.
 

Le malformazioni cardiache più frequenti nei bambini

Le malformazioni cardiache sono le anomalie congenite più frequenti: rappresentano il 40% di tutte le malformazioni diagnosticabili subito dopo il parto, e hanno una prevalenza che va da 6 a 10 casi ogni 1000 nati vivi. Fortunatamente i difetti cardiaci più frequenti non sono i più severi, e possono essere sospettati durante una visita di routine, o in presenza di determinati sintomi come i soffi cardiaci.
 

I sintomi a cui prestare attenzione nel bambino

Le cardiopatie congenite cosiddette “semplici” sono di regola asintomatiche. Per altri difetti esistono sintomi “di allarme” che un genitore deve considerare, quali: perdita di coscienza improvvisa, specie se durante l’attività fisica; comparsa di cianosi a riposo o dopo sforzo; palpitazioni intense o dolore toracico, riferito dal bambino, senza apparente motivo; facile affaticabilità, che insorge improvvisamente. Nei lattanti i sintomi più importanti sono, oltre alla cianosi, il respiro frequente e affaticato, specie durante la suzione, e la scarsa crescita.


Intervenire preventivamente per evitare danni irreversibili

La causa delle cardiopatie congenite è complessa, spesso multifattoriale, e per questo motivo esse non sono del tutto prevenibili. L’esposizione materna ad alcuni farmaci, a determinate infezioni e all’alcool, andrebbe per quanto possibile evitata, specie nel primo trimestre di gravidanza, per il rischio di danno al cuore fetale.

Saper riconoscere in un neonato i sintomi di una cardiopatia congenita può migliorare notevolmente la prognosi, grazie agli interventi che si possono mettere in atto per stabilizzare le condizioni del piccolo paziente. A tutte le età, le indagini diagnostiche vanno comunque eseguite non appena sorge il sospetto di cardiopatia.
Social
Altro dal blog
Tutti i bambini presentano un soffio cardiaco durante l’infanzia, ma quali sono una vera patologia?
È una delle malattie più insidiose e temute, perché giunge inaspettata, e colpisce donne e uomini, per lo più di età compresa tra i 40-60 anni.
La fibrillazione atriale è l’aritmia più comune nella popolazione, se non diagnosticata o tenuta sotto controllo con la terapia può comportare rischi molto serie per la salute.
Controlli periodicamente l'impianto elettrico e le tubature del tuo cuore?
IL VIDEO DEL DOTTOR PAVANELLO, PRIMARIO DI PEDIATRIA ULSS 8
ACCOLTO CON ENTUSIASMO IL PROGETTO CHE VEDE UN GRUPPO DI NARRATORI, QUASI TUTTI DIPENDENTI
 
Video correlati
 Consulto  Abbonati  Distribuzione  Newsletter
Ultima uscita
Iscriviti alla nostra newsletter. Riceverai gratuitamente una copia del numero più recente di Medicina Moderna
Io sottoscritto/a dopo avere ricevuto le informazioni di cui all'art. 13.1 e 14.1 del GDPR e in base all'art.7 del medesimo regolamento, nonché in conformità alla normativa vigente:
al trattamento dei Dati per finalità di Marketing diretto di cui all’art. 2 lett. b.i) dell’Informativa, per invio di comunicazioni commerciali e promozionali tramite modalità automatizzate di contatto ( per es. posta elettronica, whatsapp, mms, sms).
Sei già registrato? Inserisci la tua email per conferma
Scarica qui
  Tutte le riviste
I nostri partner
Medicina Moderna
Medicina Moderna
 
MEDICINA MODERNA
Periodico on-line di medicina, informazione, salute e prevenzione iscritto al n. 142 del Registro stampa del Tribunale di Treviso del 10/05/2010
Direttore responsabile Marco Toffolatti De Marchi | Edito da Pubblivision S.r.l. Cison di Valmarino (TV)
C.F. Registro delle imprese e P.I. 04051870261
Capitale Sociale € 12.500,00 i.v.
Tel. 0422 697958 | Fax 0422 313994
redazione@medicinamoderna.tv
I contenuti di questo sito e le informazioni o consulenze rilasciate mediante utilizzo dei servizi dedicati hanno scopo meramente divulgativo e non si sostituiscono diagnosi o visite mediche. Medicina Moderna declina ogni responsabilità in relazione alla correttezza ed esaustività di tali contenuti, informazioni, consulenze e risposte degli specialisti, ed invita i lettori ed utenti del sito a chiedere sempre il parere del proprio medico