MedicinaModerna | Periodico on-line di medicina, informazione, salute e prevenzione

UNA T-SHIRT MONITORA IL CUORE MALATO DEI BIMBI

Sensori e Bluetooth per un gadget che controlla i parametri vitali dei piccoli pazienti


 Una maglietta a sensori che evita il ricovero ai bambini malati di cuore è in via di sperimentazione al Regina Margherita di Torino nell'ambito del progetto "Happy heart". In questo modo possono essere controllati a distanza i parametri vitali dei pazienti affetti da alcuni tipi di cardiopatia. Il sistema, adottato per la prima volta in Italia, coinvolge il reparto di Cardiologia.

Tecnologia per la salute - La maglietta che cancella il ricovero è dotata di sensori tessili "intelligenti" lavabili e riutilizzabili, che trasmettono il tracciato dell'elettrocardiogramma del paziente e la sua posizione. E' confezionata su misura e aderente al corpo, come una canottiera. La speciale t-shirt può rilevare 24h/24 la saturazione d'ossigeno, la frequenza respiratoria e la portata cardiaca. I dati raccolti sono trasmessi via connessione wireless Bluetooth a uno smartphone in dotazione al paziente, che a sua volta invia le rilevazioni al centro ospedaliero. In ogni paziente, gli allarmi sono adattati alla persona, alla sua età e alle condizioni cliniche. 

 

Al momento, la maglietta è stata data a due bambini, ma potrà interessare circa 150 bimbi all'anno affetti da aritmia o i cosiddetti "bimbi cianotici". Questi piccoli pazienti saranno controllati e seguiti a distanza dai cardiologi del Regina Margherita. In futuro la sperimentazione dovrebbe estendersi anche a coloro che sono affetti da scompenso cardiaco. L'indumento è prodotto da un'azienda torinese, la Mtm Tech, in collaborazione con atenei e centri di ricerca scientifica.

 

Copyright tgcom

 

Social
Altro dal blog
Macchinari all’avanguardia per la cardiologia al Centro di medicina
Intervengono il cardiologo Loredano Milani, già primario presso l'Ospedale di Jesolo, e l’angiologa e flebologa Micaela Bortolon
L'assessore alla Coesione sociale Simone Venturini:
L’incontro sulla prevenzione, rivolto alla popolazione, è ad ingresso libero e gratuito
 
Video correlati
 Consulto  Abbonati  Distribuzione  Newsletter
Ultima uscita
Iscriviti alla nostra newsletter. Riceverai gratuitamente una copia del numero più recente di Medicina Moderna
Io sottoscritto/a dopo avere ricevuto le informazioni di cui all'art. 13.1 e 14.1 del GDPR e in base all'art.7 del medesimo regolamento, nonché in conformità alla normativa vigente:
al trattamento dei Dati per finalità di Marketing diretto di cui all’art. 2 lett. b.i) dell’Informativa, per invio di comunicazioni commerciali e promozionali tramite modalità automatizzate di contatto ( per es. posta elettronica, whatsapp, mms, sms).
Sei già registrato? Inserisci la tua email per conferma
Scarica qui
MEDICINA MODERNA N° 37 | INVERNO 2020
  Tutte le riviste
I nostri partner
Medicina Moderna
Medicina Moderna
 
MEDICINA MODERNA
Periodico on-line di medicina, informazione, salute e prevenzione iscritto al n. 142 del Registro stampa del Tribunale di Treviso del 10/05/2010
Direttore responsabile Marco Toffolatti De Marchi | Edito da Pubblivision S.r.l. Cison di Valmarino (TV)
C.F. Registro delle imprese e P.I. 04051870261
Capitale Sociale € 12.500,00 i.v.
Tel. 0422 697958 | Fax 0422 313994
redazione@medicinamoderna.tv
I contenuti di questo sito e le informazioni o consulenze rilasciate mediante utilizzo dei servizi dedicati hanno scopo meramente divulgativo e non si sostituiscono diagnosi o visite mediche. Medicina Moderna declina ogni responsabilità in relazione alla correttezza ed esaustività di tali contenuti, informazioni, consulenze e risposte degli specialisti, ed invita i lettori ed utenti del sito a chiedere sempre il parere del proprio medico