MedicinaModerna | Periodico on-line di medicina, informazione, salute e prevenzione
Diagnostica senologica   Radiodiagnostica   Tecnologia  

Digitalizzazione della radiologia a San Donà, prima in Veneto

La nuova Radiologia 4.0 si inserisce in quadro di evoluzione del Centro di medicina San Donà che ha lo scopo primario di migliorare il comfort e l’efficienza a favore dei pazienti: lo spiega Vincenzo Papes, amministratore delegato del gruppo Centro di medicina, nel raccontare i recenti investimenti.  

La Radiologia 4.0 del Centro di medicina San Donà è stata inaugurata a novembre 2016 dopo 5 mesi di lavori, a 6 anni dall’inaugurazione ufficiale della struttura. Il rinnovamento riguarda soprattutto le apparecchiature medicali: tavolo RX digitale, densitometro osseo DEXA, OPT (ortopantomografia), mammografo digitale ed ecografi digitali di ultima generazione.

Tecnologie di ultima generazione e digitalizzazione dei documenti, che permettono di ridurre le tempistiche sia durante l’esame che, successivamente, per il ritiro di referti e immagini, che sarà possibile effettuare da casa in tempi rapidissimi. 

Ne hanno parlato ai microfoni di Medicina Moderna il Dott. Mauro Anniballi, responsabile del servizio radiologia e il Dott. Giovanni Marafon, fondatore del poliambulatorio Carl Rogers successivamente acquisito dal Centro di medicina.

Il binomio pubblico-privato - spiega Gianluca Forcolin, vice presidente della Regione del Veneto - deve trovare soddisfazione ma anche collaborazione. Il fatto che la Radiologia 4.0 riesca a dare un responso utile in tempi brevi è un orgoglio per la sanità veneta”.
Altri video
L'ecografia 3D è molto utile in gravidanza, ma è utilissima anche in ginecologia perchè permette di ottenere immagini più nitide di una risonanza, evitandoti esami più invasivi. 
Solo attraverso la prevenzione è possibile sconfiggere il melanoma
Il Dottor Totò Giujusa, cardiologo, il dottor Pietro Belmonte, urologo ed il dottor Maurizio Bruschi, angiologo ci parleranno di check-up.
La visita medico sportiva è una buona norma che andrebbe osservata da tutti gli sportivi, obbligatoria per attività agonistiche ma non solo.
In che modo l'alimentazione influisce sui disturbi gastrointestinali, e quali sono le tecniche più moderne per diagnosi e cura.
La comunicazione medica che diventa informazione per la salute, nel video realizzato per Centro di medicina.
 
News correlate
 Consulto  Abbonati  Distribuzione  Newsletter
Ultima uscita
Iscriviti alla nostra newsletter. Riceverai gratuitamente una copia del numero più recente di Medicina Moderna
Io sottoscritto/a dopo avere ricevuto le informazioni di cui all'art. 13.1 e 14.1 del GDPR e in base all'art.7 del medesimo regolamento, nonché in conformità alla normativa vigente:
al trattamento dei Dati per finalità di Marketing diretto di cui all’art. 2 lett. b.i) dell’Informativa, per invio di comunicazioni commerciali e promozionali tramite modalità automatizzate di contatto ( per es. posta elettronica, whatsapp, mms, sms).
Sei già registrato? Inserisci la tua email per conferma
Scarica qui
  Tutte le riviste
I nostri partner
 
MEDICINA MODERNA
Periodico on-line di medicina, informazione, salute e prevenzione iscritto al n. 142 del Registro stampa del Tribunale di Treviso del 10/05/2010
Direttore responsabile Marco Toffolatti De Marchi | Edito da Pubblivision S.r.l. Cison di Valmarino (TV)
C.F. Registro delle imprese e P.I. 04051870261
Capitale Sociale € 12.500,00 i.v.
Tel. 0422 697958 | Fax 0422 313994
redazione@medicinamoderna.tv
I contenuti di questo sito e le informazioni o consulenze rilasciate mediante utilizzo dei servizi dedicati hanno scopo meramente divulgativo e non si sostituiscono diagnosi o visite mediche. Medicina Moderna declina ogni responsabilità in relazione alla correttezza ed esaustività di tali contenuti, informazioni, consulenze e risposte degli specialisti, ed invita i lettori ed utenti del sito a chiedere sempre il parere del proprio medico