MedicinaModerna | Periodico on-line di medicina, informazione, salute e prevenzione
Alimentazione   Proctologia  

L'alimentazione che previene le emorroidi

Dott.ssa Laura Frison - Medico Chirurgo
Dott.ssa Laura FRISON
 04 Maggio 2016

L'alimentazione che previene le emorroidi

Dieta e stile di vita giocano un ruolo molto importante nella prevenzione e cura delle emorroidi: quali alimenti preferire e quali evitare.

Le emorroidi sono una patologia molto frequente che spesso insorge a causa di abitudini alimentari scorrette. Per questo, per prevenirne la comparsa, la dieta e lo stile di vita giocano un ruolo fondamentale.
 

Come influisce la dieta sulla patologia emorroidaria

Una dieta scorretta può alterare la regolarità dell’alvo, così come i prodotti di rifiuto derivanti da una dieta ricca di alimenti irritanti transitando attraverso l’ano, sotto forma di feci, possono risultare irritanti.
 

Non dimentichiamo, inoltre, che anche alterate abitudini di vita possono influire sui delicati ritmi intestinali.
 

Alimenti da evitare e da preferire

Gli alimenti da evitare sono quelli che possiamo definire in un certo senso “irritanti”: salumi, cioccolato, alcolici e superalcolici, piatti speziati, caffè.
 

Il consiglio è di seguire una dieta varia, ricca di fibre con alimenti cotti e conditi in maniera semplice, cosa che ne favorisce la digeribilità. Via libera dunque a frutta e verdura e anche ai cibi ricchi di ferro.

Social
Altro dal blog
Uno squilibrio, anche temporaneo, nelle nostre abitudini potrebbe essere causa di un peggioramento delle infiammazioni di natura proctologica.
Sintomi della patologia emorroidaria: conoscerli per curarli adeguatamente con correzione dell'alvo, dieta, farmaci e, solo nei casi più gravi, con la chirurgia.
Episodi acuti di emorroidi sono risolvibili in poco tempo. Impacchi di camomilla alleviano dolore, alimentazione aiuta miglioramento.
Frequenti le emorroidi in gravidanza. Anche dopo il parto, possono verificarsi casi particolarmente acuti, ma risolvibili in poco tempo.
Attività sportiva per i più piccoli assolutamente sì, ma senza esasperarne l'aspetto agonistico: norme di comportamento per genitori moderni.
Ma come la mettiamo con zuccheri e grassi? La soluzione è una ricetta semplice semplice per preparare un gelato genuino fatto in casa.
 
Video correlati
 Consulto  Abbonati  Distribuzione  Newsletter
Ultima uscita
Iscriviti alla nostra newsletter. Riceverai gratuitamente una copia del numero più recente di Medicina Moderna
Io sottoscritto/a dopo avere ricevuto le informazioni di cui all'art. 13.1 e 14.1 del GDPR e in base all'art.7 del medesimo regolamento, nonché in conformità alla normativa vigente:
al trattamento dei Dati per finalità di Marketing diretto di cui all’art. 2 lett. b.i) dell’Informativa, per invio di comunicazioni commerciali e promozionali tramite modalità automatizzate di contatto ( per es. posta elettronica, whatsapp, mms, sms).
Sei già registrato? Inserisci la tua email per conferma
Scarica qui
MEDICINA MODERNA N° 35 | ESTATE 2019 Antonio Cairoli
  Tutte le riviste
I nostri partner
 
MEDICINA MODERNA
Periodico on-line di medicina, informazione, salute e prevenzione iscritto al n. 142 del Registro stampa del Tribunale di Treviso del 10/05/2010
Direttore responsabile Marco Toffolatti De Marchi | Edito da Pubblivision S.r.l. Cison di Valmarino (TV)
C.F. Registro delle imprese e P.I. 04051870261
Capitale Sociale € 12.500,00 i.v.
Tel. 0422 697958 | Fax 0422 313994
redazione@medicinamoderna.tv
I contenuti di questo sito e le informazioni o consulenze rilasciate mediante utilizzo dei servizi dedicati hanno scopo meramente divulgativo e non si sostituiscono diagnosi o visite mediche. Medicina Moderna declina ogni responsabilità in relazione alla correttezza ed esaustività di tali contenuti, informazioni, consulenze e risposte degli specialisti, ed invita i lettori ed utenti del sito a chiedere sempre il parere del proprio medico