MedicinaModerna | Periodico on-line di medicina, informazione, salute e prevenzione

La dermatite da pannolino

Irritazione della pelle dovuta al contatto prolungato con il pannolino umido, si può prevenire con cambi frequenti e lavaggi delicati.

La dermatite da pannolino

La dermatite da pannolino è un’irritazione della pelle del bambino dovuta al contatto prolungato con pannolini umidi. La presenza di urine e feci favorisce lo sviluppo di batteri e la liberazione di ammoniaca che irrita la pelle provocando arrossamento. Il cambio frequente del pannolino del bambino aiuta a prevenire questo fastidioso disturbo.

È importante lavare sempre l’area genitale, perineale e glutea del bimbo con acqua tiepida, limitando l’utilizzo di salviettine umidificate. Asciugare sempre con delicatezza la pelle, in modo da evitare abrasioni. Dopo il lavaggio possono essere utilizzate preparazioni specifiche in crema contenenti sostanze ad azione antinfiammatoria, lenitiva o con azione di film protettivo. Se possibile, lasciare il bimbo senza pannolino, oppure garantire la ventilazione utilizzando pannolini più larghi.

 
I nostri partner
 
MEDICINA MODERNA
Periodico on-line di medicina, informazione, salute e prevenzione iscritto al n. 142 del Registro stampa del Tribunale di Treviso del 10/05/2010
Direttore responsabile Marco Toffolatti De Marchi | Edito da Pubblivision S.r.l. Cison di Valmarino (TV)
C.F. Registro delle imprese e P.I. 04051870261
Capitale Sociale € 62.500,00 i.v.
Tel. 0422 697958 | Fax 0422 313994
redazione@medicinamoderna.tv