MedicinaModerna | Periodico on-line di medicina, informazione, salute e prevenzione
Bellezza   Chirurgia Estetica  

Lipoaspirazione: la chirurgia del profilo corporeo

Dott.ssa Rossella Sferrazza - Chirurgo Estetico
Dott.ssa Rossella SFERRAZZA
 01 Giugno 2019

Lipoaspirazione: la chirurgia del profilo corporeo

Cuscinetti di grasso resistenti a dieta ed esercizio fisico possono scomparire definitivamente con l’intervento di lipoaspirazione o liposcultura.

L’intervento di lipoaspirazione (o liposuzione o liposcultura) consente di eliminare definitivamente gli eccessi di tessuto adiposo localizzati in diverse sedi (fianchi, cosce, glutei, ginocchia, addome, caviglie, braccia, regione sottomentoniera, etc.), al fine di migliorare il profilo corporeo.

Sebbene non rappresenti un sostituto della dieta e dell’esercizio, la lipoaspirazione può eliminare i cuscinetti di grasso che non rispondono ai metodi tradizionalmente utilizzati per indurre il dimagramento. I risultati ottenuti, seppur con oscillazioni ponderali di qualche kilogrammo, rimangono stabili nel tempo in quanto il grasso “eliminato” non si rigenera più.

 

Chi può sottoporsi a questo intervento

Sia gli uomini che le donne che, pur osservando una sana alimentazione e uno stile di vita corretto, presentano degli accumuli adiposi localizzati, come fianchi o addome per gli uomini  o coulotte de cheval e ginocchia per le donne, dotati una cute tonica sono i migliori candidati. Chi presenta cute poco elastica o in eccesso (vedi gli esiti di obesità) spesso necessita di associare a questo intervento altre metodiche più complesse (vedi addominoplastica o lifting cosce).

 

Come si esegue quest’intervento

Più comunemente questa pratica chirurgica si esegue in regime di day surgery, ovvero con dimissione nel pomeriggio. L’anestesia può essere locale, quando si trattano piccole aree con le ginocchia, sedazione/anestesia generale per trattare più aree o aree molto estese. Il chirurgo esegue dei minuti accessi cutanei in punti per lo più occultabili attraverso i quali introduce cannule del diametro di 3-4 mm in aspirazione. Le tecniche di aspirazione possono essere diverse: dalla laser lipolisi alla reciprocante, dalla vibrolipoaspirazione a quella ad ultrasuoni. Tutte prevedono comunque l’aspirazione di un quantitativo di grasso che non si rigenererà più. 

 

Cosa succede nel postoperatorio

Alla fine dell’intervento il chirurgo posiziona delle fasce elastiche compressive a livello della aree di trattamento. Spesso al paziente è richiesto di indossare una guaina elastocompressa per almeno 4 settimane. Tutto cio’ serve a far aderire la cute ai piani profondi e a contenere il gonfiore e gli ematomi. Per i primi 3-4 giorni il paziente avvertirà dolore alla pressione come dopo un trauma da contusione. Potrà camminare e svolgere attività non pesanti. I lividi saranno presenti almeno per 4 settimane, periodo in cui viene indossata la guaina. Verrà prescritta una terapia a base di eparina, a seconda dell’entità dell’intervento e delle abitudini del paziente. In generale il paziente potrà tonare alla attività lavorative entro una settimana. 

 

Quando si possono apprezzare i risultati

Al termine del periodo di indosso della guaina elastocompressiva i risultati sono già ampiamente apprezzabili. Con il passare delle settimane successive, con lo smaltire del modesto gonfiore residuo, tali risultati migliorano e si stabilizzano fino ad essere definitivi intorno al terzo mese dall’intervento. 

 

Con questa metodica si può migliorare la cellulite?

La lipoaspirazione è aspirazione di grasso in eccesso. La cellulite è sofferenza del tessuto adiposo. Pertanto con quest’intervento si può migliorare la cellulite in aree di eccesso di grasso, come a livello delle cosce anteriori, ma non è la prima indicazione di trattamento. In caso di celluliti resistenti è opportuno integrare l’esercizio fisico con un regime alimentare specifico ed una terapia vascolare adeguata. Inoltre esistono altre procedure di medicina estetica più specifiche per il miglioramento di questo inestetismo. 

Social
Dott.ssa Rossella Sferrazza - Chirurgo Estetico
Hai bisogno di un consulto in
Chirurgia Plastica
?
Contattami, è semplice e veloce!
    Dott.ssa Rossella SFERRAZZA    
Altro dal blog
Fondamentali per tutto l'organismo ed aiutano anche a mantenere la pelle e i capelli sani
L’addominoplastica permette sia di rimuove l’eccesso di cute e grasso sia di tonificare i muscoli addominali
Una nuova metodica ambulatoriale nata per l’utilizzo proprio in medicina estetica, in uno di quei trattamenti solitamente indicati come “di pausa pranzo”
Approcci medici considerati diversi ma forse non lo sono così tanto nella realtà.
Prima di procedere alla rimozione del cosiddetto 'seno maschile', è innanzitutto fondamentale distinguere tra ginecomastia vera e falsa.
La ginecomastia consiste nello sviluppo del profilo mammario nell'uomo. Che si tratti di ginecomastia vera o falsa, poco importa: una soluzione esiste.
 
Video correlati
 Consulto  Abbonati  Distribuzione  Newsletter
Ultima uscita
Iscriviti alla nostra newsletter. Riceverai gratuitamente una copia del numero più recente di Medicina Moderna
Io sottoscritto/a dopo avere ricevuto le informazioni di cui all'art. 13.1 e 14.1 del GDPR e in base all'art.7 del medesimo regolamento, nonché in conformità alla normativa vigente:
al trattamento dei Dati per finalità di Marketing diretto di cui all’art. 2 lett. b.i) dell’Informativa, per invio di comunicazioni commerciali e promozionali tramite modalità automatizzate di contatto ( per es. posta elettronica, whatsapp, mms, sms).
Sei già registrato? Inserisci la tua email per conferma
Scarica qui
MEDICINA MODERNA N° 34 | PRIMAVERA 2019 Caterina Murino
  Tutte le riviste
I nostri partner
 
MEDICINA MODERNA
Periodico on-line di medicina, informazione, salute e prevenzione iscritto al n. 142 del Registro stampa del Tribunale di Treviso del 10/05/2010
Direttore responsabile Marco Toffolatti De Marchi | Edito da Pubblivision S.r.l. Cison di Valmarino (TV)
C.F. Registro delle imprese e P.I. 04051870261
Capitale Sociale € 12.500,00 i.v.
Tel. 0422 697958 | Fax 0422 313994
redazione@medicinamoderna.tv
I contenuti di questo sito e le informazioni o consulenze rilasciate mediante utilizzo dei servizi dedicati hanno scopo meramente divulgativo e non si sostituiscono diagnosi o visite mediche. Medicina Moderna declina ogni responsabilità in relazione alla correttezza ed esaustività di tali contenuti, informazioni, consulenze e risposte degli specialisti, ed invita i lettori ed utenti del sito a chiedere sempre il parere del proprio medico