MedicinaModerna | Periodico on-line di medicina, informazione, salute e prevenzione
Chiropratica   Salute e benessere  

Mal di testa ed emicranie croniche - trovare una soluzione

Dott. Zachary Sedivy - Upper Cervical Care
Dr. Zachary SEDIVY
 12 Giugno 2019

Correggere la posizione strutturale di testa e collo promuove l’auto-guarigione, ristabilendo il potenziale del corpo ed eliminando diverse patologie.

I mal di testa ed emicranie sono tra i problemi neurologici più debilitanti e fastidiosi che esistano. Possono non essere fatali, ma l’effetto sulla qualità di vita può essere drammatico. Fortunatamente, la maggior parte delle persone provano emicranie solo in rare occasioni. Comunque, ci sono persone che le provano più volte al mese, e altre che ne hanno esperienza OGNI GIORNO.

Questa è la vita tipica di un paziente nel nostro ufficio. Molte volte ha già consultato altri specialisti. Ha parlato con i migliori neurologi e ha fatto qualsiasi esame e scansione possibile e immaginabile. Quando infine si siede nel nostro ufficio e parla con noi, ha già sofferto per anni ed è quasi stordito dal continuo dolore alla testa. Tutti hanno dei dubbi sul fatto che le loro condizioni possano essere curate.

 

Meno attenzione sulla cura, più attenzione sulla causa

Quando le persone arrivano in studio con un’indisposizione, ciò che cercano maggiormente è una cura. Per il trattamento delle emicranie, i medicinali sono solitamente in prima linea, seguite da altre prescrizioni e medicine.

La verità è che i mal di testa (e in particolar modo le emicranie) non possono essere trattati come una semplice malattia uguale per tutti. I mal di testa sono un’entità dinamica con cause multiple. Invece che approcciarsi all’emicrania come malattia, dovrebbe esser vista come sintomo di un processo neurofisiologico non propriamente funzionante.

 

Il complesso trigemino-cervicale: il dirigente del dolore della testa e del collo

È importante capire che nell’area circondata dalle prime tre vertebre c’è un fascio molto importante di terminazioni nervose. Queste specifiche cellule nervose filtrano segnali in arrivo dai vasi sanguigni del cervello, così come i segnali che arrivano dal collo. La protezione esterna che ricopre il cervello e i vasi sanguigni sono molto sensibili al dolore. Quando i recettori di queste strutture si spengono, allora una marea di eventi può accadere, portando i vasi sanguigni del cervello ad aprirsi e infiammarsi. È importante avere “filtri” come il complesso trigemino-cervicale per assicurarsi che non ogni segnale di dolore arrivi al cervello.



Cosa è successo a questo dirigente interno del dolore?

L’allineamento e il movimento normale della testa e del collo servono da intermediario per i segnali di dolore che arrivano al dirigente interno. Quando si perde il normale allineamento, si crea un ambiente nel quale il nucleo trigemino-cervicale può trovarsi intasato di segnali di dolore senza l’ammortizzatore di segnali di un movimento normale di testa e collo. 

 

Correzione, non cura

Ad Upper Cervical Treviso l’obiettivo è correggere la posizione strutturale della testa e del collo piuttosto che curare i mal di testa e le emicranie. Infatti, una Correzione Strutturale presenta benefici che vanno al di là del trattamento e della cura di una malattia specifica. La correzione dello Spostamento dell’Atlante fa una, ed una sola, cosa: mobilita l’auto-guarigione, ristabilendo il potenziale all’interno del corpo.
Se crediamo che i nostri corpi siano programmati per essere in salute e senza dolore, allora dobbiamo solo riconoscere cosa sta inibendo il potenziale di auto-guarigione del corpo. La cura è già dentro di noi, e il miglior dottore del mondo è quello che risiede tra le due orecchie: un cervello perfettamente funzionante e in salute.

Social
Dott. Zachary Sedivy - Upper Cervical Care
Hai bisogno di un consulto in
Upper Cervical Care
?
Contattami, è semplice e veloce!
    Dr. Zachary SEDIVY    
Altro dal blog
I benefici della chiropratica neurostrutturale e il motivo per cui dovresti smettere di definirlo 'normale'
Un trattamento per pazienti con dolore cronico o con neoplasie, resistenti alle comuni terapie.
Nella donna, la percezione del dolore può variare in funzione della fase ormonale
La Società Internazionale delle Cefalee ha classificato oltre 200 tipi diversi di mal di testa; tra di essi, la più frequente causa di ricorso alle cure mediche è l’emicrania
E' il primo punto prelievi privato in città. Aperto dal lunedì al sabato presta servizio con e senza prenotazione
Poche altre cose possono colpire lo stile di vita di una persona come i disordini dell'equilibrio. Le vertigini possono far sentire disorientati, nauseati o affaticati
 
Video correlati
 Consulto  Abbonati  Distribuzione  Newsletter
Ultima uscita
Iscriviti alla nostra newsletter. Riceverai gratuitamente una copia del numero più recente di Medicina Moderna
Io sottoscritto/a dopo avere ricevuto le informazioni di cui all'art. 13.1 e 14.1 del GDPR e in base all'art.7 del medesimo regolamento, nonché in conformità alla normativa vigente:
al trattamento dei Dati per finalità di Marketing diretto di cui all’art. 2 lett. b.i) dell’Informativa, per invio di comunicazioni commerciali e promozionali tramite modalità automatizzate di contatto ( per es. posta elettronica, whatsapp, mms, sms).
Sei già registrato? Inserisci la tua email per conferma
Scarica qui
MEDICINA MODERNA N° 34 | PRIMAVERA 2019 Caterina Murino
  Tutte le riviste
I nostri partner
 
MEDICINA MODERNA
Periodico on-line di medicina, informazione, salute e prevenzione iscritto al n. 142 del Registro stampa del Tribunale di Treviso del 10/05/2010
Direttore responsabile Marco Toffolatti De Marchi | Edito da Pubblivision S.r.l. Cison di Valmarino (TV)
C.F. Registro delle imprese e P.I. 04051870261
Capitale Sociale € 12.500,00 i.v.
Tel. 0422 697958 | Fax 0422 313994
redazione@medicinamoderna.tv
I contenuti di questo sito e le informazioni o consulenze rilasciate mediante utilizzo dei servizi dedicati hanno scopo meramente divulgativo e non si sostituiscono diagnosi o visite mediche. Medicina Moderna declina ogni responsabilità in relazione alla correttezza ed esaustività di tali contenuti, informazioni, consulenze e risposte degli specialisti, ed invita i lettori ed utenti del sito a chiedere sempre il parere del proprio medico