MedicinaModerna | Periodico on-line di medicina, informazione, salute e prevenzione
Bellezza   Dermatologia   Dermatologia e Medicina Estetica   Laser   Salute e benessere   Tecnologia  

Terapia Fotodinamica e Acne

Dott. Stefano Piaserico - Dermatologo a Montebelluna
Dott. Stefano PIASERICO
 14 Dicembre 2015

Una soluzione definitiva contro acne e patologie infiammatorie della pelle: un trattamento indolore e non invasivo che garantisce ottimo risultato estetico.

Gli impieghi della terapia fotodinamica spaziano dal trattamento di lesioni pretumorali e tumorali alla cura di acne e patologie infiammatorie della pelle.

Attraverso l'applicazione di una sostanza farmacologica fotosensibilizzante sulla cute e successiva esposizione a luce rossa LED o laser, il trattamento riesce a distruggere le cellule alterate o degenerate senza compromettere le cellule sane, intervenendo così unicamente sugli antiestetici segni e cicatrici tipici dell'acne.

Il trattamento con terapia fotodinamica per l'acne non comporta controindicazioni, non è invasivo e gli unici fastidi percepiti dal paziente possono essere un leggero calore e intorpidimento della zona trattata, che tuttavia scompaiono rapidamente.

È stato dimostrato che la terapia fotodinamica contribuisce a migliorare l’aspetto estetico della pelle e dei tessuti circostanti. Le aree che possono essere trattate in questo modo includono il viso, il collo, il torace, le braccia, le mani e le gambe. A differenza dell’approccio chirurgico, la terapia fotodinamica migliora il tono tessutale ed il colore dell’epidermide senza lasciare cicatrici chirurgiche o incisioni.

La terapia fotodinamica è un'alternativa rapida e non invasiva ai trattamenti tradizionali contro l'acne, ed è in grado di garantire risultati soddisfacenti sia dal punto di vista medico che estetico.


Soffri di acne e vorresti porre le tue domande al Dott. Piaserico? Scrivi a: stefano.piaserico@medicinamoderna.tv
Social
Altro dal blog
L'ovaio policistico può causare infertilità, disturbi all'endometrio e al seno, persino una maggiore predisposizione a patologie croniche come diabete mellito e disfunzioni metaboliche.
Sempre più donne adulte sono colpite dalla cosiddetta acne late-onset.
Un incontro in cui la dermatologa Ilaria Romano, del Centro di Medicina Treviso parlerà delle patologie della pelle più frequenti e di come prevenirle.
Avete approfittato del weekend lungo per dedicarvi alla tintarella? Ottima idea: il sole fa bene alla salute e all’umore
Approccio medicale ed estetico per il trattamento di patologie ed inestetismi, in particolare per quanto riguarda lesioni cutanee pretumorali e tumorali.
Restituire alla pelle la sua vitalità e turgore è possibile grazie a iniezioni di acido ialuronico libero, cioè non cross-linkato.
 
Video correlati
 Consulto  Abbonati  Distribuzione  Newsletter
Ultima uscita
Iscriviti alla nostra newsletter. Riceverai gratuitamente una copia del numero più recente di Medicina Moderna
Io sottoscritto/a dopo avere ricevuto le informazioni di cui all'art. 13.1 e 14.1 del GDPR e in base all'art.7 del medesimo regolamento, nonché in conformità alla normativa vigente:
al trattamento dei Dati per finalità di Marketing diretto di cui all’art. 2 lett. b.i) dell’Informativa, per invio di comunicazioni commerciali e promozionali tramite modalità automatizzate di contatto ( per es. posta elettronica, whatsapp, mms, sms).
Sei già registrato? Inserisci la tua email per conferma
Scarica qui
  Tutte le riviste
I nostri partner
Medicina Moderna
Medicina Moderna
 
MEDICINA MODERNA
Periodico on-line di medicina, informazione, salute e prevenzione iscritto al n. 142 del Registro stampa del Tribunale di Treviso del 10/05/2010
Direttore responsabile Marco Toffolatti De Marchi | Edito da Pubblivision S.r.l. Cison di Valmarino (TV)
C.F. Registro delle imprese e P.I. 04051870261
Capitale Sociale € 12.500,00 i.v.
Tel. 0422 697958 | Fax 0422 313994
redazione@medicinamoderna.tv
I contenuti di questo sito e le informazioni o consulenze rilasciate mediante utilizzo dei servizi dedicati hanno scopo meramente divulgativo e non si sostituiscono diagnosi o visite mediche. Medicina Moderna declina ogni responsabilità in relazione alla correttezza ed esaustività di tali contenuti, informazioni, consulenze e risposte degli specialisti, ed invita i lettori ed utenti del sito a chiedere sempre il parere del proprio medico