MedicinaModerna | Periodico on-line di medicina, informazione, salute e prevenzione
Medicina generale   Salute e benessere  

GELO IN TUTTA ITALIA

COME CI DIFENDIAMO?


Se si deve uscire, se è possibile, è meglio evitare di farlo nelle ore più fredde (nel primo mattino e di sera) ed è importante prestare particolare attenzione all’abbigliamento: abiti in lana o pile, guanti, cappello e sciarpa e un giaccone imbottito antivento, ricordando di evitare gli sbalzi di temperatura quando si entra o si esce dagli ambienti chiusi. Le persone anziane, e chi soffre di malattie cardiovascolari, dovrebbero evitare di uscire se le temperature sono troppo basse.

Proteggere la pelle è d’obbligo, anche per i bambini: le labbra vanno idratate e protette con uno stick e non dimenticare mai una crema protettiva idratante. La sera, prima di andare a letto, se la pelle del viso e delle mani è screpolata, è bene curarla con creme grasse ad alto potere ristrutturante da lasciar agire tutta la notte.
L’alimentazione riveste una particolare importanza quando fa molto freddo: cibi ricchi di vitamine e sali minerali aiutano le difese immunitarie, quindi non dimenticare mai di portare in tavola alimenti ricchi di beta carotene e vitamina E e di bere almeno due litri d’acqua al giorno (anche sotto forma di succhi d’arancia e bevande calde).
Gli esperti, inoltre, consigliano di non esagerare con il riscaldamento in casa: è importante prestare attenzione al tasso di umidità degli ambienti (non dimenticare di usare gli umidificatori da sistemare sui termosifoni) e alla temperatura interna che dovrebbe essere compresa tra 19 e 22 gradi.
Se si è in buona salute non c’è motivo per privarsi dell’attività fisica che si svolge regolarmente, anche se all’aria aperta.
 

 

Tag
gelo
Social
 
Video correlati
 Consulto  Abbonati  Distribuzione  Newsletter
Ultima uscita
Iscriviti alla nostra newsletter. Riceverai gratuitamente una copia del numero più recente di Medicina Moderna
Io sottoscritto/a dopo avere ricevuto le informazioni di cui all'art. 13.1 e 14.1 del GDPR e in base all'art.7 del medesimo regolamento, nonché in conformità alla normativa vigente:
al trattamento dei Dati per finalità di Marketing diretto di cui all’art. 2 lett. b.i) dell’Informativa, per invio di comunicazioni commerciali e promozionali tramite modalità automatizzate di contatto ( per es. posta elettronica, whatsapp, mms, sms).
Sei già registrato? Inserisci la tua email per conferma
Scarica qui
MEDICINA MODERNA N° 35 | ESTATE 2019 Antonio Cairoli
  Tutte le riviste
I nostri partner
 
MEDICINA MODERNA
Periodico on-line di medicina, informazione, salute e prevenzione iscritto al n. 142 del Registro stampa del Tribunale di Treviso del 10/05/2010
Direttore responsabile Marco Toffolatti De Marchi | Edito da Pubblivision S.r.l. Cison di Valmarino (TV)
C.F. Registro delle imprese e P.I. 04051870261
Capitale Sociale € 12.500,00 i.v.
Tel. 0422 697958 | Fax 0422 313994
redazione@medicinamoderna.tv
I contenuti di questo sito e le informazioni o consulenze rilasciate mediante utilizzo dei servizi dedicati hanno scopo meramente divulgativo e non si sostituiscono diagnosi o visite mediche. Medicina Moderna declina ogni responsabilità in relazione alla correttezza ed esaustività di tali contenuti, informazioni, consulenze e risposte degli specialisti, ed invita i lettori ed utenti del sito a chiedere sempre il parere del proprio medico